QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 11° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 18 febbraio 2019

Cronaca martedì 18 marzo 2014 ore 14:37

Maglie dei calciatori all'asta, 2mila euro all'Agbalt

Sport For Children ha consegnto l'assegno all'Associazione dei genitori dei bambini ammalati di leucemia e tumori



PISA — La onlus Sport For Children ha raccolto e donato 2mila euro all’Agbalt, l’associazione dei genitori dei bambini ammalati di leucemia e tumori. La somma è stata ricavata vendendo all’asta magliette di calciatori provenienti da ogni squadra e paese.

Questa mattina, nella Sala regia di palazzo Gambacorti, si è svolta la cerimonia durante la quale l’assegno è stato consegnato ai rappresentanti dell’Agbalt daYuri Bianchi, fondatore di Sport for Children.

Presenti alla cerimonia l’assessore comunale allo Sport Salvatore Sanzo e altre personalità del mondo del calcio e dello sport in genere, tra i quali il campione di pesca Paolo Paolicchi, che per l’occasione ha donato una sua maglia originale e autografata.

Sport For Children infatti non si ferma qui e ha già previsto una nuova asta di maglie e cimeli sportivi il cui ricavato verrà stavolta devoluto alla ricerca contro la fibrodisplasia ossificante progressiva (Fop), una malattia genetica rarissima che colpisce i tendini, i legamenti e il tessuto muscolare.

Un’iniziativa che, come spiega Yuri Bianchi: “Ci permette di fare tanto insieme. Per aiutare chi ha bisogno non occorre necessariamente la disponibilità economica; basta per esempio 'rufolare' in un cassetto e trovare una vecchia maglia da donare”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità