Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Bollette in aumento e prezzo del gas alle stelle: le 5 ragioni dietro alla crisi energetica

Cronaca venerdì 05 settembre 2014 ore 12:30

​Marijuana e eroina, 5 arresti dal blitz antidroga

Maxi operazione dei carabinieri di Pisa contro l'attività di spaccio. Sequestrata una piantagione a Pontasserchio e droga a Cisanello e Biscottino



PISA — Una piantagione di marijuana e 50 grammi di eroina. Questi i quantitativi di stupefacenti sequestrati dai carabinieri di Pisa in seguito a una vasta operazione antidroga che nella giornata di ieri, giovedì 4 settembre, ha coinvolto più di 20 militari impegnati in tre distinte aree d’intervento e ha portato all’arresto di 5 persone.

Un primo intervento è stato effettuato dai militari della stazione di Pontasserchio proprio lungo l’argine del fiume Serchio, dove all’interno di un giardino sono state trovate tre piante di marijuana di circa 3 metri. Dopo vari servizi di osservazione, i carabinieri sono riusciti a individuare i coltivatori che ogni giorno si recavano a innaffiare le piante, uscendo da un’abitazione nei paraggi. Nel pomeriggio di ieri, aiutati delle unità cinofile antidroga, i militari sono intervenuti e hanno bloccato i due coltivatori, un uomo e una donna di 32 e 36 anni, con piccoli precedenti. I due sono stati dichiarati in arresto e nella serata rimessi in libertà su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre la marijuana è stata sequestrata.

Un secondo intervento è stato effettuato nei pressi dell’ospedale di Cisanello, dove i carbainieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, dopo aver assistito a uno scambio di droga tra due spacciatori e due acquirenti sono intervenuti, bloccandoli tutti. I due spacciatori, già pluripregiudicati, sono stati sottoposti a perquisizione domiciliare e trovati in possesso di 50 grammi di eroina e 10 di marijuana. Arrestati, sono stati trattenuti nelle celle di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima previsto per la mattinata di oggi, venerdì 5 settembre.

L’ultimo intervento dell’operazione antidroga è avvenuto in località Biscottino di Pisa, lungo la via dell’Arnaccio, dove i militari hanno scoperto un giro di spaccio. Alle prime luci dell’alba, dopo essersi nascosti nella boscaglia, gli uomini del Nucleo Operativo sono intervenuti e hanno bloccato 5 persone. Uno è stato arrestato poiché notato mentre cedeva una dose di eroina a un tossicodipendente, gli altri quattro, stranieri, sono stati tutti denunciati per inosservanza agli ordini di espulsione di varie Questure.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento dei comitati cittadini lamenta scarsi controlli notturni e il dilagare in centro della mala movida. "Si rischia lo spopolamento"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Lavoro