Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PISA21°29°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Metsola ricorda Sassoli e l'Aula applaude: «Ho promesso di rendere onore alla sua eredità»
Metsola ricorda Sassoli e l'Aula applaude: «Ho promesso di rendere onore alla sua eredità»

Attualità mercoledì 10 luglio 2024 ore 14:30

Parità di genere per l'Opera Primaziale Pisana

L'ente guidato da Andrea Maestrelli ha ricevuto la certificazione ufficiale: tra i 156 dipendenti in organico, il 45% è rappresentato da donne



PISA — L'Opera della Primaziale Pisana, grazie alla collaborazione con l'Unione Industriale Pisana, ha ricevuto dall'ente abilitato CSQA l'attestato di Certificazione di Parità di Genere

A oggi l’Opera della Primaziale Pisana ha un organico di 156 dipendenti di cui il 45% donne; e con la Certificazione di Parità di Genere evidenzia i valori che intende perseguire, promuovendo pari opportunità per donne e uomini, creando un ambiente inclusivo e rimarcando il proprio impegno sociale. In particolare l’Opera della Primaziale Pisana promuove politiche e azioni di welfare e well- being favorendo la conciliazione vita-lavoro, l'equità retributiva, le pari opportunità nella selezione, crescita e sviluppo.

"Si tratta di un obiettivo molto importante, un'altra tappa nel percorso che la Deputazione ha fortemente voluto nell'ambito delle politiche volte a misurare la sostenibilità e l'impatto sociale di un'impresa o di un'attività economica - ha detto il presidente Andrea Maestrelli - questo percorso ha portato l'Opera a dotarsi di un Codice etico e proseguirà con sempre maggiore attenzione alla sostenibilità ambientale. La piazza dei Miracoli di Pisa è sotto gli occhi di tutto mondo e per questo riteniamo di avere maggiore responsabilità nel dare il buon esempio". 

In questo primo anno di governo, sono già stati attivati vari progetti in questa direzione. "Mi piace ricordare in questa occasione il progetto Ethical Choice, realizzato in collaborazione con alcune cooperative del territorio ed enti del Terzo Settore, per realizzare stole in tessuto necessarie nei mesi estivi per entrare nei luoghi di culto, nel rispetto delle norme di abbigliamento - ha aggiunto - iniziativa che oltre a evitare sprechi, garantisce una filiera lavorativa inclusiva e sostenibile, e che sta riscuotendo molto successo". 

Così l’introduzione di un sistema di certificazione della parità di genere mira a promuovere una maggiore inclusione delle donne nel mercato del lavoro: strumento essenziale per migliorare la coesione sociale e territoriale, nonché di fondamentale importanza per la crescita economica. L’attestato di certificazione presuppone un percorso di periodiche verifiche e controlli nella direzione di una crescita e di una sempre maggior attenzione alla parità di genere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le musiche di Battiato, Battisti, Dalla e Carrà assieme a Sandy Marton e Tracy Spencer saranno i protagonisti di tre date del cartellone di Marenia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità