Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:45 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 29 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Attualità lunedì 05 giugno 2017 ore 16:05

I 203 anni dell'Arma

Il comando provinciale e le compagnie di Pontedera, San Miniato e Volterra hanno celebrato l'anniversario nella caserma di via Guido da Pisa



PISA — L’Arma dei carabinieri celebra l’annuale di fondazione, arrivato a quota 203.

Alla presenza delle autorità civili e militari, i carabinieri del comando di Pisa e delle compagnie di Pontedera, San Miniato e Volterra hanno celebrato la ricorrenza nella corte della caserma del comando provinciale in via Guido Da Pisa.

Il comandante Nicola Bellafante, ha voluto ringraziare, oltre alle Autorità intervenute, i carabinieri caduti nell’adempimento del dovere, facendo inoltre debita menzione dei militari che, nell’ultimo anno, sono stati feriti in servizio. Il Comandante ha anche riepilogato i dati più significativi registrati dall’Arma durante il 2016: in particolare, spiccano i 615 arresti, il perseguimento di 15.843 delitti complessivi, le oltre 25mila pattuglie di controllo del territorio. 

Durante la cerimonia sono stati premiati i militari che si sono di distinti per meriti di servizio durante gli ultimi periodi. In particolare, sono state consegnate sette ricompense, per altrettanti atti di merito o operazioni di servizio particolarmente importanti. Gli attestati di ricompensa sono stati consegnati dalle autorità civili e militari che hanno preso parte alla cerimonia. 

Infine, a ricordo del brigadiere Domenico Iamartino, militare della stazione di San Giovanni alla Vena, prematuramente scomparso durante lo scorso inverno, il comandante provinciale ha consegnato alla moglie una medaglia ricordo del  comandante generale dell’Arma dei carabinieri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tanti sono i casi di Coronavirus accertati nelle ultime 24 ore in provincia di Pisa, dove si registrano anche due nuovi decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Carli

Giovedì 27 Gennaio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità