Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:30 METEO:PISA14°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il calciatore si lancia dallo scivolo della sua villa alle Maldive per soccorrere una coppia che sta annegando

Attualità venerdì 28 ottobre 2022 ore 18:00

​A Ferruccio De Bortoli il Galeone d’Oro

Ferruccio De Bortoli
Ferruccio De Bortoli

Premio Pisa: a palazzo Gambacorti la cerimonia di consegna ai vincitori delle categorie narrativa, poesia e saggistica



PISA — A Ferruccio De Bortoli il prestigioso Galeone d’Oro del Premio nazionale Pisa, uno dei più longevi d’Italia in campo letterario. Giunto alla 66esima edizione, dà appuntamento a domani, sabato 29 Ottobre, con la cerimonia di premiazione in programma a partire dalle 17 nella Sala delle Baleari di palazzo Gambacorti.

“Un prestigioso e ambito Premio che – sottolinea il presidente del Circolo Letterario La Soffitta Giancarlo Ceccarini – non si è fermato nemmeno durante la recente Pandemia”. 

Proprio la 66esima edizione vedrà tra i premiati il giornalista e scrittore Ferruccio De Bortoli, già direttore de Il Corriere della Sera e de Il Sole 24Ore, a cui sarà assegnato il prestigioso Galeone d’Oro, promosso all’interno del Premio Letterario dal Rotary Club Pisa.

Ad annunciare i vincitori delle varie sezioni sono il Giancarlo Ceccarini e l’assessore alla Cultura del Comune di Pisa Pierpaolo Magnani: Lorenzo Marone (“Le madri non dormono mai””, Einaudi) per la la Narrativa, Roberto Amato (“Quartetto per la fine del tempo”, Ellinit) per la Poesia, Tommaso Greco (“La legge della fiducia”, Laterza) per la Saggistica.

"Il Premio Pisa – sottolinea il presidente del Comitato promotore Giancarlo Ceccarini -, come tutti i premi premi letterari, sono autentici presidi di cultura nacquero in un’epoca in cui si aveva voglia di diffondere la cultura e la conoscenza, mentre oggi sembrano prevalere altri valori. Tanti premi in questi anni sono andati scomparendo mentre, per nostra fortuna, il Premio Pisa veleggia bene, come conferma il palmares dei premiati in questi anni e l’edizione che andiamo a celebrare in un anno certamente particolare. Valorizzare la tradizione e l’arte classica è sicuramente un modo per assicurare un il futuro di questo Paese sia proprio nella cultura".

"Ogni anno grazie al Premio Letterario Pisa vengono affrontate molte tematiche di attualità ma che permettono una riflessione approfondita ai partecipanti – dice l’assessore alla cultura Pierpaolo Magnani - Quest’anno l’assegnazione del riconoscimento a una firma tra le più prestigiose del giornalismo italiano, Ferruccio De Bortoli, ci consentirà di allargare lo sguardo sulle vicende della cronaca e della storia del nostro Paese. Molto importanti anche gli altri riconoscimenti che confermano il valore di questo Premio che, negli anni, è stato assegnato a grandi personalità del mondo della cultura, tra cui Mario Soldati, Riccardo Muti, Mario Monicelli, Leonardo Sciascia, Antonio Tabucchi, Dario Fo, Andrea Bocelli. Mi preme quindi ringraziare gli organizzatori di questo appuntamento che con passione e slancio ogni anno permettono la sua continuazione. Rivolgo un invito a tutti i pisani a partecipare alla cerimonia di premiazione che siamo lieti di ospitare a Palazzo Gambacorti".

Nel corso della premiazione, che sarà condotta dal giornalista Tommaso Strambi, saranno assegnati riconoscimenti anche per la sezione Radici del Territorio a Riccardo Ciuti (“Le trasformazioni della città storica”, Felici), Laura Fagiolini (“Velia. La dignità contro il regime”, Intrecci), Maurizio Nerini (“Elektron”, Ets), Emiliano Sarti (“L’uomo multiforme. Una lettura dell’Odissea”, Tralerighe Libri). E un premio speciale alla carriera sarà assegnato dal Comitato promotore del Premio al generale dell’Arma dei carabinieri Angelo De Luca per l’elevato contributo dato alla crescita della cultura cinofila come comandante del Centro nazionale cinofilo dei carabinieri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A bordo viaggiavano 3 persone, bloccate dai carabinieri dopo un inseguimento. Denunciati per ricettazione, per due di loro è scattato anche l'arresto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca