QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 19°20° 
Domani 19°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 22 settembre 2019

Cronaca martedì 23 aprile 2019 ore 09:50

Al Pronto Soccorso con documenti falsi

E' quanto ha fatto un georgiano di 39 anni, esibendo la copia di un passaporto intestato ad un'altra persona. E' stato denunciato



PISA — Durante le festività pasquali la Compagnia di Pisa ha svolto servizi straordinari di controllo del territorio. Numerose sono state le persone, ed i mezzi controllati e tanti gli interventi effettuati. 

Numerose le denunce: tra queste, quella di un georgiano di 39 anni, che presentatosi presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Cisanello, all’atto dell’acceso al triage, ha dichiarato false generalità, esibendo una copia fotostatica del passaporto di un'altra persona.

Denuncia anche per un italiano di 35 anni, che controllato a San Giuliano Terme, è stato trovato in possesso di una spranga in metallo della lunghezza di oltre mezzo metro. Stessa sorte per un albanese di 33 anni, poiché, all’interno di una tabaccheria del centro città, si era impossessato di un telefono cellulare, in seguito recuperato e restituito al proprietario.

Denunciati per furto anche un marocchino di 52 anni, che, all’interno di un negozio di Corso Italia si impossessava di alcuni capi di abbigliamento per un valore di 500 euro e un tunisino di 35 anni, che, all’interno del dipartimento di biologia dell’Università, si impossessava di un pc portatile di uno studente, oggetto poi recuperato e restituito al proprietario.



Tag

Incidente aereo a Bergamo, la corsa nel fuoco dei due soccorritori - La videoscheda

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca