Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:47 METEO:PISA18°29°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 24 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ddl Zan-Vaticano, Draghi: «Questo è uno Stato laico, non uno Stato confessionale»

Cronaca venerdì 19 agosto 2016 ore 11:01

Arresti per furti su auto e camper

Fondamentale il contributo di cittadini che hanno assistito ai fatti e chiamato il 113. Due i ladri colti in flagrante. Intanto calano i furti



PISA — La prima chiamata al 113 è arrivata nel pomeriggio, intorno alle 15 da via Parigi. Un cittadino aveva notato un giovane a bordo di una bicicletta infrangere il vetro di una macchina impossessandosi di oggetti contenuti nell'abitacolo. L’autore del furto, bloccato dalla pattuglia intervenuta sul posto, è stato trovato in possesso di uno zaino contenente due telefoni cellulari e un borsello del proprietario dell’auto. Il ladro, un italiano di 23 anni era anche in possesso di una bicicletta acquistata, come da lui dichiarato, per pochi euro da uno straniero. Pertanto le cose rinvenute e la bicicletta sono state sequestrate e l’uomo dichiarato in arresto per furto aggravato.

Verso le 20,30 i telefoni della centrale operativa hanno squillato di nuovo. Questa volta la richiesta di intervento veniva da lungarno Fibonacci, dove un cittadino aveva notato due persone armeggiare nei pressi di un camper con un'asta di ferro.

Poco dopo la chiamata la volante ha bloccato una delle due persone descritte dal testimone: si trovava nelle vicinanze di due biciclette che risultavano essere state rubate dalla rastrelliera portabici di un camper di turisti. Per appropriarsi delle bici i ladri avevano forzato la rastrelliera con un'asta di ferro.

L'uomo fermato, un tunisino di 38 anni, è stato arrestato con l'accusa di furto aggravato e le biciclette restituite ai legittimi proprietari.

In seguito ai numerosi furti avvenuti nella prima metà di agosto all'interno di auto e camper, la questura ha intensificato i controlli mirati alla prevenzione di questa tipologia di reati effettuando già qualche arresto. In questi giorni si è così registrato un calo dei furti commessi su mezzi privati.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
C'è tempo fino al 30 giugno per presentare le domande alla selezione. Si tratta di assunzioni a tempo determinato, di categoria C
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Enzo Dini

Domenica 20 Giugno 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro