Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PISA21°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 06 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccini, Speranza: «Unico strumento per chiudere questa stagione difficile»

Attualità giovedì 24 giugno 2021 ore 15:00

Autismo, un "Bollino Blu" per le attività

Il "Bollino Blu"

Un simbolo che verrà esposto da quelle attività, commerciali e turistiche, dove sarà data precedenza a persone con disturbo dello spettro autistico



PISA — Presentato stamani a Palazzo Gambacorti il progetto “Bollino Blu”, la campagna di sensibilizzazione a sostegno delle persone con disturbo dello spettro autistico e delle loro famiglie. "Il Comune di Pisa - è stato spiegato -, insieme all’Ainsped, l’Associazione di categoria italiana per Pedagogisti ed Educatori, promuove la distribuzione di un simbolo di riconoscimento da apporre fuori delle attività commerciali per supportare genitori e caregivers delle persone affette da ASD durante gli acquisti". 

"Le attività che decideranno di aderire al progetto, esponendo nel negozio un semplice bollino blu, simbolo di una grande sfida educativa, umana e di inclusione - è stato sottolineato -, comunicheranno alla clientela, che, per chi soffre di disturbi dello spettro autistico, verrà riservata precedenza e nell’assistenza all’acquisto ai reparti che alle casse".

L'iniziativa è stata presentato dall’assessore alla disabilità Sandra Munno, insieme all’assessore al commercio Paolo Pesciatini, alla presidente dell’Ainsped, Mariana Berardinetti e a Aldo Frediani dell’Associazione Talenti Autistici.

La presentazione del "Bollino Blu"

"A Pisa - ha sottolineato Berardinetti - l’iniziativa assume la triplice valenza di supportare i genitori delle persone ASD durante gli acquisti; sensibilizzare i cittadini attraverso la richiesta indiretta di cedere il posto alla cassa; rendere le attività commerciali a misura di persone con autismo. Un impegno concreto che si chiede alla comunità locale e a tutti i commercianti per rendere fruibili e vivibili le attività commerciali, in un’ottica più ampia in cui ci dobbiamo tutti sentire educatori e sostenitori nei confronti delle persone affette da disturbi dello spettro autistico”.

Presenti alla conferenza stampa per la consegna dei Bollini Blu Gianluca Tiozzo, Federazione Italiana Balneari Confesercenti, Donatella Fontanelli, Confcommercio Provincia di Pisa, Fabrizio Fontani, Sindacato Italiano Balneari Fipe-Confcommercio. Hanno aderito all’iniziativa anche Confesercenti Toscana Nord, Confartigianato di Pisa, CNA di Pisa.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vittima della rapina una donna di 30 anni che dopo l'episodio è stata trasportata al pronto soccorso per le ferite riportate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità