Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:21 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

Attualità venerdì 07 luglio 2017 ore 09:31

"Basta ritardi, vogliamo la rotatoria"

Pressing sul Governo per la realizzazione della rotonda a San Piero a Grado. Sindaco e prefetto sollecitano il mantenimento degli impegni



PISA — "Nel passato - si legge in una nota del Comune- le riunioni in prefettura ed un pressing basato su una corresponsabilità istituzionale ha portato all'acquisizione di tutti i pareri necessari alla redazione dell'opera e alla stesura del progetto da parte di società autostrade; ora è necessario un nuovo intervento formale affinché si possa finalmente sbloccare la realizzazione di una dotazione infrastrutturale necessaria, un progetto che si trascina da tempo, una realizzazione dovuta per superare una condizione di insicurezza della mobilità. Si tratta di un'opera che una volta realizzata costituisce un valore aggiunto fluidificando la mobilità per un'area assai vasta e che può anche diventare un fattore di più facile attrazione per la zona turistica pisana".

Proprio l'importanza che tale opera pubblica riveste e l'obiettivo di raggiungere una maggiore sicurezza sotto il profilo della viabilità, ha portato il prefetto Attilio Visconti e il sindaco Marco Filippeschi a condividere la necessità di un nuovo intervento congiunto, sia con invio formale di richieste di notizie che sulla richiesta di un incontro al ministero delle infrastrutture e dei trasporti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità