Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:20 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Cronaca venerdì 14 settembre 2018 ore 17:41

Blitz interforze sotto la Torre Pendente

Durante il servizio congiunto sono state sequestrate 60 borse e 300 paia di occhiali. Due i denunciati e due gli espulsi



PISA — Questa mattina blitz delle forze di polizia cittadine sotto la torre Pendente per contrastare la vendita abusiva e il commercio abusivo di merce contraffata. All'operazione hanno partecipato agenti di Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale.

Sono state sequestrate 60 borse e 300 paia di occhiali e sono stati fermati quattro cittadini stranieri, due denunciati per il reato di contraffazione di marchi e due espulsi dal territorio nazionale.

In particolare Guardia di Finanza e Polizia Municipale hanno proceduto all’attività burocratica relativa al sequestro della merce ma insieme a tutti gli altri appartenenti alle varie forze di Polizia hanno circondato l’area del parcheggio Pisamo di via Bonanno Pisano, con un vero e proprio blitz, agendo con professionalità ed efficienza operando le denunce e i sequestri in modo indolore.

"Poiché tali servizi non sono esenti da rischi per l’incolumità degli operatori - hanno specificato dalla questura -, e ne sono prova le recenti aggressioni ai militari di Guardia di Finanza e Carabinieri nel corso di analoghe operazioni, oggi il servizio è stato attuato in forma coordinata tramite Ordinanza del Questore di Pisa, in modo da sfruttare al meglio le capacità di ogni singolo corpo di Polizia e impiegando in forma congiunta un maggiore numero di personale per evitare incontrollati atti di intemperanza o reazioni violente".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca