comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:07 METEO:PISA8°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 16 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
#IoApro, la cena (con 90 clienti) nel ristorante milanese: «La pandemia non è come ce la raccontano»

Attualità mercoledì 29 agosto 2018 ore 09:04

Pisa bombardata, Pisa liberata

Il 31 agosto e il 2 settembre si ricordano due dati cruciali dell storia cittadina, il bombardamento del 1943 e la liberazione dell'anno successivo



PISA — Il 31 agosto 1943 Pisa venne colpita da un bombardamento aereo che distrusse gran parte della città. Le vittime ufficiali furono 952, senza contare i dispersi.

Per non dimenticare quel tragico evento, venerdì 31 agosto, alle ore 11, presso il Sostegno del Canale dei Navicelli, in via di Porta a Mare, sarà deposta una corona di alloro sulla lapide che ricorda le vittime del bombardamento del quartiere di Porta a Mare. Saranno presenti, il Sindaco di Pisa, Michele Conti e il Presidente del Comitato Provinciale di Pisa dell’Anpi, Bruno Possenti.

Seguirà, alle 12, la celebrazione di una Messa, presso la Chiesa di San Giovanni al Gatano, in via Conte Fazio. Al termine della Messa, sarà deposta una corona di alloro presso la Cripta dedicata ai Caduti.

Domenica 2 Settembre, invece, si terrà la celebrazione del 74° anniversario della liberazione della città. Alle 9,30 sarà deposta una corona di alloro presso il Cimitero Suburbano ai Sindaci Italo Bargagna e Vittorio Galluzzi, poi sarà deposta una corona di alloro presso il Cimiero della Misericordia al Sindaco Renato Pagni, e, infine, sarà deposta una corona di alloro al Camposanto Monumentale, al Sindaco Enrico Pistolesi.

Un corona di alloro sarà deposta in Cattedrale all’Arcivescovo, Gabriele Vettori.

Alle 10,45, presso la Chiesa di Santa Caterina di Alessandria, in piazza Santa Caterina, sarà celebrata una Messa. A seguire sarà deposta una corona di alloro presso la Cappella dei Caduti.

Alle 12 in Logge di Palazzo Gambacorti, Deposizione di una Corona di Alloro alla Lapide (nella foto) in ricordo dei caduti a seguire, in Logge di Banchi, commemorazione del 74° anniversario della Liberazione di Pisa, dove saranno interverranno, il Sindaco di Pisa, Michele Conti e Bruno Possenti, Presidente del Comitato Provinciale dell’Anpi.

Alle 18,30, sempre in Logge di Banchi, Concerto della Società Filarmonica Pisana.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro