Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:29 METEO:PISA23°30°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 27 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine manda in tilt l'autostrada A1: auto devastate, parabrezza sfondati e code infinite

Attualità giovedì 15 settembre 2016 ore 10:08

"Cambiamo la sede della Questura"

La proposta di un sindacato di polizia per spostarla nelle vicinanze della stazione ferroviaria ed essere nel centro cittadino



PISA — "Una diversa collocazione logistica della Questura – quale l’ex palazzo sede della Provincia – permetterebbe una migliore funzionalità dei servizi con una conseguente ricaduta positiva anche nelle attività esterne di prevenzione e controllo del territorio, finalizzate a garantire una sempre maggiore sicurezza alla cittadinanza".

E' la proposta del sindacato di polizia Silp Cgil, evidenziata in un incontro con il prefetto di Pisa Attilio Visconti:
"Il Prefetto si è reso disponibile a rappresentare la proposta al Presidente della Regione al fine di valutarne la realizzabilità", fa sapere il sindacato.
"E’ stata riproposta inoltre l’idea di implementazione l’utilizzo dei sistemi informatici negli uffici e di dotare il personale di mezzi di trasporto più funzionali per l’operatività in specifici ambiti territoriali.
Con particolare favore inoltre è stata accolta la recente adozione del nuovo piano coordinato di controllo del territorio che prevede, fra l’altro, l’unificazione delle sale operative delle Forze di Polizia attraverso il numero unico 112 che permetterebbe di ottimizzare le risorse favorendo l’efficacia dei servizi".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo ha 23 anni e non ha dato più notizie alla famiglia da sabato scorso. E' originario di Marsala, in Sicilia ed è in Toscana dal 2017
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità