Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:PISA10°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 22 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Con le pistole in pugno rubano tutte le borse del negozio di Gucci a Manhattan

Attualità mercoledì 08 febbraio 2023 ore 15:30

Cardiologie aperte “Per il tuo cuore”

Domenica 19 Febbraio una giornata dedicata alla prevenzione delle malattie cardiovascolari. Screening gratuiti all’ospedale San Cataldo



PISA — Porte aperte all’Ospedale San Cataldo-Cnr (via Moruzzi 1), domenica 19 Febbraio, dalle 9 alle 12 per Cardiologie Aperte: screening cardiologici e metabolici gratuiti per quella parte di popolazione che non abbia mai effettuato una visita al cuore.

Dopo il successo dell’edizione 2022, anche per il 2023 Monasterio aderisce alla Campagna nazionale di prevenzione cardiovascolare della Fondazione per il Tuo cuore – Hcf Onlus, ente di ricerca della cardiologia ospedaliera Anmco.

"Quest’anno - spiegano dalla Monasterio -  per una organizzazione più coerente, è prevista la partecipazione all’evento solo previa prenotazione, e solo per i cittadini che non abbiano mai effettuato una visita al cuore".

La prenotazione (e l’eventuale disdetta) può essere effettuata per telefono, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12, al numero 334/6611469, oppure per mail, scrivendo all’indirizzo cardiologieaperte2023@ftgm.it e specificando sia il codice fiscale che il numero di telefono.

Per l’intera mattina di domenica, il personale medico ed infermieristico sarà a disposizione della cittadinanza per effettuare screening cardiovascolari, negli ambulatori del piano terra dell’ospedale San Cataldo, con la collaborazione della direzione dell’Area di ricerca del Cnr, con elettrocardiogramma e determinazione del profilo di rischio individuale, che esprime la probabilità di sviluppare in futuro la malattia. Una vera e propria attività di counseling, per rispondere ad ogni domanda e dipanare dubbi in merito alle patologie legate al cuore, al metabolismo e al diabete, oltre ad illustrare le buone pratiche legate alla prevenzione.

In questa occasione, sarà presentato - inoltre - uno speciale percorso di prevenzione dedicato al mondo femminile, coordinato dalla dottoressa Silvia Maffei, responsabile dell'endocrinologia cardiovascolare ginecologica di Monasterio, per promuovere una maggiore consapevolezza e sensibilizzazione sul tema del rischio cardiovascolare specifico nella donna.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno