Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:PISA20°28°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci
Quando Donald Sutherland interpretò il gerarca fascista Attila nel film «Novecento» di Bernardo Bertolucci

Attualità venerdì 17 novembre 2023 ore 19:00

Chiesa di San Marco in Calcesana verso il recupero

L’intervento di riqualificazione interesserà sia l'edificio che l'area verde esterna e sarà finanziato con fondi Pinqua



PISA — L’ex chiesa di San Marco in Calcesana, in via Garibaldi, si avvia verso la riqualificazione. La Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo in linea tecnica per la riqualificazione dell'edificio e per la valorizzazione delle aree a verde esterne alla struttura, che saranno convertite in una sorta di area studio all’aperto.

I lavori saranno finanziati con fondi Pinqua per oltre un milione di euro e  dovranno concludersi entro il 31 Marzo 2026. Un intervento, sottolinea il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici, Raffaele Latrofa, che "Va a sanare una ferita aperta da troppo tempo e si inserisce in un progetto complessivo di riqualificazione che coinvolge tutta via Garibaldi, che presto sarà oggetto di una completa riasfaltatura e di altre opere di manutenzione".

Nel dettaglio sono previsti interventi per il rifacimento della copertura e per la conservazione e il consolidamento delle travi lignee; opere di conservazione del paramento esterno ed interno in pietra; la realizzazione di pareti divisorie interne inerenti i locali di servizio; la realizzazione di tutti i serramenti (finestre e porte finestre) esterni ed interni; nuove pavimentazioni e nuovi rivestimenti; nuovi impianti.

Per quanto riguarda le aree a verde esterne è prevista la rigenerazione del manto erboso, con l’espianto delle piante attuali e la messa dimora di nuove alberature, e l’installazione di attrezzature (sedie, tavoli, gradinate etc) realizzate in cemento armato ad alta resistenza ed elevata durata, al fine di convertirle in una sorta di area studio all’aperto. Per facilitare l’accessibilità anche ai non vedenti e/o ipovedenti è stato previsto di dotare questo spazio di un percorso tattile plantare integrato appositamente creato per essere percepito sotto i piedi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Code chilometriche questa mattina lungo la strada di grande comunicazione. L'impatto è avvenuto in direzione mare tra un camion e un'auto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità