Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:21 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

Attualità sabato 13 luglio 2019 ore 08:00

Cisanello, lavori all'impianto di aerazione

Manutenzione dell'impianto al dipartimento cardio-toraco-vascolare. Riorganizzata per due mesi l’attività chirurgica e di ricovero



PISA — Per due mesi, dalla metà di luglio alla metà di settembre, i blocchi operatori del Dipartimento cardio-toraco-vascolare di Cisanello (sale operatorie di Chirurgia toracica, Chirurgia vascolare e Cardiochirurgia) e le degenze dell’Anestesia e rianimazione cardiotoracica e della terapia subintensiva della Chirurgia toracica (il tutto situato al I piano) saranno interessati da lavori programmati di manutenzione straordinaria dell’impianto di trattamento dell’aria e di rifacimento della pavimentazione dei corridoi sanitari di collegamento prospicienti i blocchi operatori.

"E’ stato scelto il periodo estivo proprio per la riduzione fisiologica delle attività sanitarie, in modo da causare il minimo disagio a operatori e pazienti - sottolinea l'Aoup- E’ stato tuttavia necessario riorganizzare l’attività chirurgica in urgenza e in elezione (programmata), così come l’attività di ricovero post-chirurgica. Le équipe chirurgiche della Chirurgia vascolare utilizzeranno quindi le sale operatorie del Monoblocco (Edificio 6), con eventuale ricovero dei pazienti che necessitassero di terapia intensiva nell’Anestesia e rianimazione trapianti (Edificio 6). Le èquipe della Cardiochirurgia e della Chirurgia toracica utilizzeranno invece il blocco operatorio dell’Edificio 30 (2 piano), con utilizzo dei posti letto dell’Anestesia e rianimazione interdipartimentale dell’Edificio 30 per i ricoveri post-chirurgici.

Il trasferimento del materiale (apparecchiature elettromedicali di sala smontabili) verrà effettuato nella mattina di sabato 13 luglio, così come quello dei pazienti ricoverati in terapia intensiva cardiotoracica e nella terapia sub-intensiva della Chirurgia toracica. Questa riorganizzazione, che ha riservato un canale alle urgenze, è stata possibile proprio grazie alla consueta riduzione estiva dei posti letto chirurgici, che ha garantito la capacità ricettiva dei reparti e delle sale operatorie ospitanti.

La piena operatività dei blocchi operatori interessati dai lavori verrà ripristinata a metà settembre non appena saranno completate le procedure di pulizia, sanificazione e campionamento aria dei locali coinvolti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità