Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:26 METEO:PISA21°31°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 17 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei di Atletica, oro di Jacobs nei 100 metri: «Ringrazio anche chi mi dà contro, mi dà energia»

Attualità lunedì 11 marzo 2019 ore 08:48

Codice giallo per vento e rischio mareggiate

rischio di mareggiate sulla costa dalla foce dell'Arno nel pisano fino a Baratti, nelle isole dell'Arcipelago e nel basso grossetano



PISA — Allerta per vento, con codice giallo, su tutta la Toscana dal pomeriggio di domani, lunedì 11 marzo, e rischio di mareggiate sulla costa dalla foce dell'Arno nel pisano fino a Baratti, nelle isole dell'Arcipelago e nel basso grossetano.

Lo stato di vigilanza è stato deciso a seguito del bollettino emesso dal centro funzionale regionale. 

Dalle 13 fino a mezzanotte, si prevede un rapido rinforzo dei venti  da nord nord ovest. Parallelamente crescerà il rischio di mareggiate, con rapido incremento del moto ondoso fino a mare agitato al largo, sulla costa centrale e sul basso grossetanp.

Ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana, accessibile dall'indirizzo http://www.regione.toscana.it/allertameteo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Assunzioni anche in provincia di Pisa. L'azienda cerca figure da inserire con contratto a tempo determinato. Come candidarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca