QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 9° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 15 novembre 2019

Politica martedì 20 marzo 2018 ore 14:00

Comunali, Sonetti chiede unità e responsabilità

Massimiliano Sonetti

Le elezioni amministrative di Pisa, Montecatini Vdc e Santa Maria a Monte, al centro dell'ultima direzione provinciale del Pd



PISA — “Un’ampia alleanza delle forze democratiche e progressiste è l’unica strada per vincere le imminenti elezioni amministrative nella nostra provincia. A partire da Santa Maria a Monte, Montecatini val di Cecina e dal capoluogo”. Parole chiare quelle del segretario provinciale del Partito Democratico, Massimiliano Sonetti, durante la direzione provinciale di ieri sera ospitata dal circolo Pd di San Frediano a Settimo (Cascina).

“Le linee guida che ci arrivano dalla nuova reggenza del partito regionale sono molto chiare e intendiamo recepirle pienamente - ha sottolineato Sonetti -: le sfide locali dei prossimi mesi (ma anche del 2019, che vedono al voto molti comuni della nostra provincia) determineranno anche il futuro della Toscana. Per questo, come deliberato dall'assemblea dell'unione comunale di Pisa del 16 marzo, il partito è impegnato a tutti i livelli a ‘mettere in campo tutte le azioni coerenti a costruire una coalizione larga di centrosinistra, con la maggioranza attuale e allargando alle forze politiche e civiche che si rifanno a quei valori e ideali’, anche laddove questo possa significare riconsiderare le proposte già formulate dal nostro partito e offerte alla valutazione delle altre forze politiche. L'unità, anche per il Pd pisano, viene prima di tutto.

Ci appelliamo, nel rispetto dei ruoli – ha concluso il responsabile provinciale del Pd – al senso di responsabilità di ciascuno dichiarandoci pronti ad affiancare i dirigenti delle unioni comunali di Santa Maria a Monte e Montecatini val di Cecina e in particolar modo Pisa, nel portare a termine con successo, nei prossimi giorni, la costruzione a sostegno di una candidatura condivisa di un'ampia coalizione delle forze democratiche, civiche e progressiste che, inserendo i necessari elementi di innovazione e di novità, non neghi i buoni risultati ottenuti in questi anni di governo della città e valorizzi il contributo, indispensabilmente unitario, del Pd pisano”.



Tag

Pubblicità di Emanuele Filiberto: «I reali stanno Tornando, serve guida stabile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Lavoro

Attualità