comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 11°21° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 26 settembre 2020
corriere tv
Maltempo in Toscana, a Livorno la mareggiata distrugge gli storici bagni Pancaldi: il video

Attualità mercoledì 04 maggio 2016 ore 12:07

Domenica visite cardiologiche gratuite e aperte

La Fondazione Monasterio aderisce alle giornate europee dello scompenso cardiaco. Negli ambulatori dell'area Cnr sarà possibile farsi visitare



PISA — Dottore, ho l’affanno dopo pochi gradini, “ho il fiatone”, “mi si gonfiano i piedi e le caviglie”, non riesco a fare quello che potevo pochi mesi fa…. 

Lo scompenso cardiaco è una prigione le cui pareti si chiudono gradualmente intorno al paziente che trova un impedimento crescente alle sue attività solite. Lo stesso quadro di sintomi e segni può essere sostenuto da un deficit della capacità di pompa, di contrazione, ovvero della “sistole” cardiaca, come dopo un infarto, ovvero – e questa è una condizione meno nota al pubblico ed anche ad una larga fetta degli operatori medici- da una malattia della “diastole” ovvero della fase di rilasciamento del cuore.

Nei paesi occidentali sono due le principali patologie che ne sono principalmente responsabili: l’infarto acuto del miocardio e le miocardiopatie (ossia patologie che colpiscono direttamente le cellule miocardiche, causandone alterazioni funzionali e strutturali). Negli ultimi anni, inoltre, sembra essere diventata molto comune, come causa di scompenso, anche la miocardite, un processo infettivo, principalmente di natura virale, che colpisce le cellule del miocardio. Infine tutti i processi patologici a carico delle valvole cardiache possono determinare uno scompenso cardiaco se non trattate in modo appropriato. 

La prevalenza dello scompenso cardiaco ossia la percentuale di persone che soffre di questa malattia in Europa e nel nostro paese è pari al 2,5%. Ciò significa che circa 15 milioni di cittadini Europei ed 1 milione di nostri connazionali hanno questa malattia. La prevalenza cresce in maniera esponenziale con l’età: meno dell’1% sino a 60 anni, 2% tra 60 e 70, 5% tra 70 e 80, attestandosi a oltre il 10% dopo gli 80 anni.

E’ il tema delle Giornate Europee dello Scompenso Cardiaco (vai sul sito http://www.iltuocuore.com/), che dal 1 al 8 maggio 2016 in 42 centri italiani, tra cui l’ Unità Operativa Cardiologia e Medicina Cardiovascolare della Fondazione Gabriele Monasterio CNR-Regione Toscana, nello stabilimento di Pisa, in collaborazione con il Consiglio Nazionale delle Ricerche e la Scuola Superiore Sant’Anna. La Cardiologia della Monasterio (diretta dal prof. Michele Emdin e coordinata dal Prof. Claudio Passino e dal Dr. Emilio Pasanisi nelle aticolazioni di degenza ed ambulatorio) si caratterizza per una lunga tradizione di eccellenza nei risultati di cura dello scompenso come accertano i dati nazionali AGENAS degli ultimi tre anni che la pongono ai vertici nei risultati ottenuti in Toscana ed in Italia. Inoltre sui meccanismi di malattia e sulla terapia sono in corso ricerche importanti ed innovative in collaborazione con altri Centri di Ricerca europei e statunitensi. Particolare attenzione in collaborazione con la Medicina di iniziativa e le Strutture della USL Nordovest, oltre che con la Scuola Sant’Anna è posta al percorso del paziente tra Ospedale e Territorio.

Domenica 8 maggio dalle ore 9 alle ore 12.30, in collaborazione con l’Area di Ricerca CNR i pazienti saranno accolti dal personale, dagli Infermieri e dai Cardiologi della Fondazione e sottoposti a screening specialistico, elettrocardiogramma, eventuale approfondimento diagnostico con biomarcatori o strumentali presso le strutture ambulatoriali, via Giuseppe Moruzzi 1, per l’occasione aperta nella mattina di domenica.



Tag

Comunali 2020

Cascina Sez. 36 su 36

PARRINI

548

 

2,27%

MASI

2202

 

9,11%

POLI

1868

 

7,73%

BETTI

9351

 

38,68%

COSENTINI

8006

 

33,11%

ROLLO

2202

 

9,11%

Comunali 2020

Orciano Pisano Sez. 1 su 1

DE BLASI

13

 

3,96%

MENCI

315

 

96,04%

 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Cronaca

Attualità