Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:PISA15°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cagliari-Fiorentina, stadio in piedi per omaggio a Ranieri che si commuove

Attualità lunedì 22 aprile 2024 ore 11:50

Festival della robotica, Pisa è la RoboTown

Sfide, risultati e applicazioni si presentano in occasione della tre giorni dedicata a robotica e intelligenza artificiale



PISA — Il Festival della robotica torna a Pisa con seminari, dibattiti, proiezioni, demo interattive per presentare al grande pubblico sfide, risultati e applicazioni di robotica e intelligenza artificiale.

Le date da segnare sul calendario sono venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 Maggio.

La tre giorni organizzata dalla Fondazione Tech Care vedrà la città della Torre trasformarsi in RoboTown. Arte, cultura, cinema, medicina, ingegneria, economia, mare ed enologia  i settori che rappresentano la struttura portante del Festival.

Location dell'evento saranno la Stazione Leopolda, gli Arsenali Repubblicani, il Cinema Arsenale, il Canale dei Navicelli, l'Unione Industriale Pisana. Ad aprire la tre giorni, nel pomeriggio di venerdì 24 Maggio, sarà un dibattito pubblico sui grandi temi della sicurezza, della pace, della sostenibilità ecologica, del lavoro nell’era dei robot; seguito, in serata, da una esibizione di tecnologie robotiche indossabili per la vita di tutti i giorni e per lo sport.

Tra gli ospiti attesi per questa edizione c'è Oussama Khatib, ‘padre’ del robot OceanOne, che cambierà in maniera radicale il modo di esplorare gli abissi marini e docente della Stanford University, considerato uno dei massimi esperti la mondo nel campo della robotica, che nel pomeriggio di sabato 25 Maggio, sarà al Cinema Arsenale per partecipare e commentare la proiezione del docu-film “OceanRace”, insieme ad Antonio Bicchi, docente dell’Università di Pisa, e a Paolo Dario, professore emerito della Scuola Superiore Sant'Anna.

“Il Festival della Robotica che stiamo preparando – spiega il direttore scientifico Mauro Ferrari - vuole arrivare ad attrarre strati sempre maggiori della cittadinanza, ampliando il numero delle aree tematiche (il mare e il vino sono quelle nuove) e andando a sviluppare il tema dell’innovazione anche nei contesti territoriali dove queste attività si svolgono. Lo faremo dando la parola a esperti di fama internazionale, che sapranno farsi capire con un linguaggio comprensibile a tutti e faremo in modo che i visitatori possano interagire sia con gli esperti, sia con i robot e i loro simulatori in esposizione. Costruiremo un ‘training village’ con i simulatori dei robot chirurgici e chiunque potrà sedere alla consolle come fa il chirurgo. Affronteremo temi come la robotica aerospaziale, il riutilizzo del cibo, gli animaloidi per il monitoraggio ambientale e ospiteremo scolaresche per mostrare droni subacquei, ma anche film cult sulla robotica e sull’intelligenza artificiale, sui quali potranno discutere con docenti esperti di cinema e di tecnologie”.

Il programma generale, in via di definizione, comprende ulteriori appuntamenti. L’anteprima è in programma martedì 30 aprile all’Agrifiera, a San Giuliano Terme (Pisa), per mostrare quale supporto possa fornire la robotica all’agricoltura. Ulteriori eventi venerdì 10 maggio a San Casciano Val di Pesa (Firenze), sulle soluzioni digitali e robotiche per gestire i vigneti, con particolare riferimento alle tecnologie in grado di mitigare le criticità legate ai cambiamenti climatici; venerdì 17 e sabato 18 maggio, a Firenze, nella sede della Giunta Regionale Toscana per “Arte nel Metaverso” che presenta i primi tentativi tecnologici e artistici nell’ambito di questo mondo virtuale, anche attraverso una mostra di alcune opere realizzate da artisti e tecnologi; domenica 19 e lunedì 20 maggio a Livornoper un focus sulla robotica marina e per riflettere sul contributo che può dare nell’incrementare e rendere più sicuri traffici marini e movimenti logistici nelle aree portuali; mercoledì 26 e giovedì 27 giugno, a Viareggio, nel contesto della regata Viareggio – Bastia – Viareggio, per mettere in contatto il mondo della ricerca universitaria sulla robotica pisana con quello delle aziende nautiche.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro con un anziano che stava attraversando, le ferite gravissime e il ricovero in rianimazione: dopo giorni di agonia si è sento a Cisanello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Elezioni

Attualità

Politica