Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:25 METEO:PISA13°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
In Colombia arrestato Dario Antonio Usuga: era il narcotrafficante più ricercato del Paese

Cronaca venerdì 13 agosto 2021 ore 13:30

Ferragosto, raddoppiati i servizi della Municipale

Il quad della Polizia Municipale in servizio a Marina di Pisa

Nei giorni scorsi interventi di sequestro merci. Il sindaco Conti: "Presenza capillare sul territorio per essere a fianco di cittadini e turisti"



PISA — La Polizia Municipale rafforza i servizi di controllo del territorio per la vigilia di Ferragosto. Saranno sette le pattuglie suddivise fra città e litorale operative nel servizio serale di sabato 14 Agosto. Quattordici agenti sulle strade comunali che, insieme alle altre forze di polizia coordinate dalla Questura di Pisa, si occuperanno di garantire la sicurezza per cittadini e turisti. Alle 3 pattuglie ordinarie solitamente in servizio nel turno serale 19-1 il comandante Alberto Messerini ne ha disposto l’aggiunta di altre quattro. Ne giorno di domenica 15 Agosto gli agenti della Polizia Municipale impegnati nel turno di mattina e pomeridiano saranno suddivisi in tre pattuglie, compreso il servizio quad per effettuare i controlli sulle spiagge.

Anche il Questore ha disposto un rafforzamento per questo weekend del presidio del territorio, in particolare del litorale, da Calambrone a Marina di Vecchiano. Coinvolti anche i Commissariati di Pontedera e Volterra, le Specialità della Polizia di Stato (l’Ufficio della Polizia di Frontiera aerea dell’aeroporto Galilei, la Polizia Ferroviaria alla stazione e la Polizia Stradale) e le altre forze di polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, con il supporto aereo degli elicotteri. L'obiettivo è assicurare la necessaria tranquillità ai cittadini in ferie ma anche il rispetto delle normative anti-Covid. Le varie pattuglie saranno coordinate da un Commissario della Questura.

"In questi giorni Pisa accoglie turisti arrivati in città da tutta Italia e dall’Europa – ha commentato il sindaco Michele Conti – che si aggiungono al turismo di prossimità che ha scelto il nostro Litorale nei fine settimana insieme a tanti cittadini pisani. Ci aspettiamo che anche questo fine settimana di Ferragosto non faccia eccezione e per questo ho chiesto al comandante Messerini di disporre dei servizi straordinari per assicurare controlli capillari sul territorio e per essere al fianco della popolazione per qualsiasi esigenza. Nell’augurare buon Ferragosto a tutti il mio auspicio è che sia un fine settimana di riposo e divertimento nella nostra città e nelle nostre località che si affacciano sul mare".

Controlli in piazza del Duomo

Nei giorni scorsi gli agenti della Polizia Municipale hanno effettuato molti interventi, in particolare per il contrasto all’abusivismo commerciale e la verifica del rispetto delle normative anti Covid-19. A cura del servizio congiunto dei nuclei di polizia giudiziaria, NO.SU e Prossimità sono stati portati a termine due sequestri di merce posta in vendita in via Maffi (oltre cento articoli tra braccialetti, portachiavi, collane, cinture e accendini). In zona Duomo, piazza Manin e zone limitrofe (via A. Pisano, via Diotisalvi, via G. Pisano) altri sequestri amministrativi e penali di merce posta in vendita senza la prescritta autorizzazione, tra cui occhiali, borse con marchio contraffatto, cinture e bigiotteria varia.

Interventi anche sul Litorale dove, davanti a un bagno, è stato effettuato il sequestro amministrativo di merce a un venditore abusivo che alla vista degli agenti si è dato alla fuga: recuperati oltre 400 pezzi tra bigiotteria e giochi da spiaggia. A un altro venditore abusivo sono stati sequestrati 17 teli da mare.

Nella serata di ieri, infine, con l’ausilio di due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Toscana provenienti da Firenze e specializzati nel controllo del territorio, alcune pattuglie della Questura pisana hanno svolto controlli sul litorale di Marina di Pisa e Tirrenia, attraverso posti di controllo sul lungomare, alternati a pattugliamenti delle strade interne delle due frazioni. In tutto sono state identificate 48 persone e controllati 21 veicoli, senza rilevare particolari criticità.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra vittima del Covid sul territorio provinciale pisano e altri 36 nuovi casi. In Toscana ci sono 5 decessi e 285 nuovi casi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca