Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Vaccino obbligatorio per la tutela di tutti»

Cronaca venerdì 02 marzo 2018 ore 16:07

Fuga, inseguimento e caduta

Ancora un inseguimento delle forze dell'ordine nella zona di Ospedaletto. Due giovani marocchini sono stati denunciati dopo una fuga



PISA — Alle prime luci dell'alba a Pisa, in via Scornigiana, un equipaggio dei Carabinieri ha proceduto al controllo di due persone, a bordo di uno scooter, risultato intestato a un marocchino di 58 anni, residente a San Giuliano Terme.

Lo scooter ha evitato dapprima il posto di controllo per iniziare una fuga precipitosa. Dopo pochi metri, il passeggero è sceso ed è stato raggiunto dai militari.

Nel frattempo, il conducente dello scooter ha continuato la fuga ed è stato inseguito dai carabinieri in macchina; raggiunto in via Alfredo Gentili, dove a causa del manto stradale viscido e ghiacciato è caduto a  terra, ha comunque provato a fuggire a piedi, ma dopo circa 500 metri è stato raggiunto e catturato.

I due sono marocchini di 17 e 21 anni, entrambi residenti a San Giuliano.

Sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, poiché trovati in possesso di un cacciavite, due pinze, una tenaglia, un paio di guanti in pelle; ma ad un successivo controllo, a carico del maggiorenne, è stato eseguito un ordine di carcerazione per reati in materia di stupefacenti e, pertanto, è stato portato in carcere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un C130-J dell'aeronautica militare partito da Pisa ha trasferito il bambino dalla Sardegna a Firenze in un trasporto sanitario urgente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca