Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Cronaca venerdì 18 giugno 2021 ore 15:32

Furto e danneggiamento in Stazione

La Polfer ha proceduto con la denuncia di due uomini, uno accusato di aver rubato una bicicletta, l'altro di aver preso a calci le obliteratrici



PISA — La Polizia Ferroviaria di Pisa, nelle ultime 24 ore, ha denunciato un 24enne della Costa D’avorio per furto e un 30enne italiano per danneggiamento. Il 24enne è stato fermato dai poliziotti nella mattinata di ieri all’interno della stazione di Pisa Centrale mentre discuteva con un ragazzo tunisino di 36 anni. 

Quest’ultimo lo accusava di aver rubato la sua bicicletta, che poco prima aveva assicurato con un lucchetto alla rastrelliera presente nel piazzale adiacente la stazione ferroviaria. Riconosciuto come proprio il velocipede che l’ivoriano portava al seguito, il 36enne lo ha fermato per chiedere spiegazioni. A seguito degli accertamenti effettuati dagli agenti della Polfer, è emerso che effettivamente la bicicletta apparteneva al tunisino. Pertanto il 24enne è stato denunciato per furto aggravato.

Nella notte scorsa, invece, gli agenti della Polfer hanno individuato e fermato un cittadino italiano, di 30 anni, già noto alle forze di polizia, che poco prima aveva preso a calci due macchinette obliteratrici di biglietti ferroviari, presenti in stazione, rendendole inutilizzabili. Nonostante il giovane fosse in un forte stato di agitazione ed alterazione, gli agenti sono comunque riusciti a bloccarlo. Il 30enne è stato denunciato per danneggiamento aggravato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo residente nel Pisano è stato arrestato dalla polizia postale. L'indagine della procura di Firenze si sviluppa anche in altre province toscane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca