Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:PISA23°30°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 27 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Federica Pellegrini, da Atene 2004 a Tokyo 2020: come si è trasformata la «Divina»

Cultura venerdì 14 maggio 2021 ore 10:53

Giornate Fai a San Piero e nei luoghi di Leopardi

La Basilica di San Piero a Grado

In programma questo fine settimana, 15 e 16 Maggio, le giornate Fai di Primavera, giunta alla 29esima edizione. Necessaria la prenotazione



PISA — In occasione della 29esima edizione delle Giornate Fai di Primavera, in programma il 15 e 16 Maggio, la Delegazione Fai di Pisa, con il Gruppo Fai Giovani e il Gruppo Fai di Volterra, ha deciso di aprire la Basilica di San Piero a Grado ad una visita guidata. Sarà replicata anceh la passeggiata “I luoghi di Leopardi a Pisa”, che ha riscosso successo nelle Giornate d’Autunno 2020, mentre il Gruppo di Volterra ha preparato la passeggiata “La Guardiola”, che costeggia il tratto delle mura etrusche, con vista sulle Balze volterrane per finire nel prato della Chiesa di San Giusto.

La Basilica di San Piero a Grado – 15 Maggio

A 4 km da Pisa, sorge la Basilica di San Pietro Apostolo, nel luogo dove nel 44 d.C. sarebbe approdato proprio San Pietro. Da scavi archeologici è emersa una villa romana che è diventata poi il fondamento dei futuri edifici liturgici: quello del XII secolo è la basilica che vediamo ancora oggi. Le sue vicissitudini si collegano strettamente alle variazioni del territorio circostante, come la linea di costa, il corso dell’Arno e le zone paludose limitrofe. Particolare è anche la sua struttura a pianta basilicale, con l’ingresso da uno dei lati lunghi, ma anche gli affreschi di Deodato Orlandi di inizio Trecento con rappresentazioni dei Papi, della Vita di San Paolo e della Città Celeste.

Nonostante la chiesa sia abitualmente aperta, proprio la sua storia millenaria può ostacolarne la comprensione. Con la sua apertura a cura della Delegazione FAI di Pisa, si uniranno le varie narrazioni storiche, artistiche, ma anche ambientali, per provare a ricostruire un affascinante quadro complessivo. La Basilica di San Piero a Grado, oggi in un piccolo centro abitato, lontana dalle più importanti vie di comunicazione, si scoprirà che invece nei secoli passati era un luogo di attrazione fondamentale e molto frequentato.

I luoghi di Leopardi a Pisa – 16 Maggio

"Questa passeggiata nel centro di Pisa, alla ricerca del luoghi frequentati da Giacomo Leopardi, è stata una scommessa delle Giornate FAI d’Autunno 2020 per la nostra Delegazione, perché è una tipologia di apertura che non avevamo mai organizzato - dichiara Patrizia Pinto, Capo Delegazione FAI di Pisa -. Siamo quindi rimasti molto contenti nel riscontrare che è stata apprezzata, tanto da esaurire tutti i posti. Abbiamo quindi deciso di riproporre questo percorso per le Giornate FAI di Primavera, anche per soddisfare le tante persone che purtroppo non erano riuscite a prenotarsi in autunno".

La passeggiata non si concentra su un unico luogo legato a Leopardi, ma il percorso, accompagnato dalla lettura di brani tratti dalle sue opere, va a toccare i posti cari al poeta recanatese, che ha frequentato Pisa per alcuni mesi della sua vita. Rimasto incantato dalla città e in particolare dai Lungarni, ha scritto qui alcune delle sue composizioni più famose ed importanti tra cui proprio A Silvia e Il Risorgimento.

La Guardiola – 16 Maggio

Volterra partecipa con una visita unica e inedita attraverso duemila anni di storia della città stessa. Si tratta di una passeggiata tra natura e cultura da godersi fuori dal centro squisitamente medievale della città, ma all’interno dell’antiche mura etrusche (cerchia ellenistica), con partenza dal tratto di mura della Guerruccia (Borgo San Giusto).

Si andranno a scoprire alcuni degli elementi più interessanti della Volterra etrusca per poi soffermarsi sul paesaggio delle Balze volterrane. Spostandosi di 100 metri circa, una breve sosta per attraversare la porta medioevale di Porta Menseri e la torre medioevale adiacente, per scoprirne la storia e le caratteristiche. Il percorso si conclude nel prato di fronte alla Chiesa di San Giusto, punto di incontro e di discussione sui ritrovamenti archeologici dell'area, sulla realtà del Borgo, sulla Chiesa e il Museo Consortini.

Le Giornate Dai di Primavera a Pisa e Volterra si svolgeranno:

- Sabato 15 Maggio

La Basilica di San Piero a Grado, 9:40 - 16:00 (ultimo ingresso 15:20)

- Domenica 16 maggio
I luoghi di Leopardi a Pisa, 9:40 - 19:00 (ultimo ingresso 18:20)
La Guardiola (Volterra), 9.30 - 18.15 (ultimo ingresso 17.30)

Prenotazione obbligatoria sul sito giornatefai.it.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo ha 23 anni e non ha dato più notizie alla famiglia da sabato scorso. E' originario di Marsala, in Sicilia ed è in Toscana dal 2017
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca