Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA7°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Attualità domenica 23 ottobre 2022 ore 14:56

Il gran galà delle imprese ne premia 19

L'evento di Confesercenti, giunto alla quarta edizione, premia le imprese associate che hanno raggiunto dai 10 fino ai 50 anni di attività



PISA — 19 imprese della provincia di Pisa sono state premiate in occasione del Gran Galà di Confesercenti Toscana Nord che si è svolto al Pisa Tower Plaza. Un appuntamento ormai tradizionale nel quale si premiano le imprese associate che hanno raggiunto dai 10 fino ai 50 anni di attività.

Presenti i vertici regionali di Confesercenti con il presidente Nico Gronchi ed il direttore Massimo Biagioni, mentre Toscana Nord era rappresentata dal presidente Alessio Lucarotti e dal direttore generale Miria Paolicchi; per la provincia i presidenti area pisana Luigi Micheletti, Monti Pisani Laura Grassi, Pontedera Valentina Aurilio, il responsabile Simone Romoli ed il coordinatore Valdera Cuoio Claudio Del Sarto

Ricco anche il parterre degli ospiti istituzionali; dalla neo senatrice Ylenia Zambito al presidente del consiglio comunale Antonio Mazzeo, dall’assessore regionale Alessandra Nardini al presidente della Provincia Massimiliano Angori, dal presidente della Camera di Commercio Toscana Nord Ovest Valter Tamburini al segretario generale Cristina Martelli, oltre ai sindaci di Pisa Michele Conti, di Pontedera Matteo Franconi ed agli assessori di molti altri comuni. 

"L’idea del Gran Galà Confesercenti nasce nel 2018 – ha spiegato il presidente Confesercenti Toscana Nord Alessio Lucarotti - con una particolare edizione 'zero' quando, dopo il devastante incendio del Monte Serra, decidemmo di organizzare due cene di solidarietà a sostegno di ristoranti associati rimasti parzialmente isolati per la chiusura della strada. Il successo dette la spinta a trasformare quella serata in un appuntamento annuale. Questa quarta edizione vuole essere quella della ripartenza definitiva per le nostre imprese anche se nessuno, dopo la pandemia, si immaginava di trovarsi in una crisi economica frutto anche della guerra in Europa. Ma la voglia di andare avanti degli imprenditori è forte – conclude – e merita anche un riconoscimento pubblico. Un ringraziamento particolare ai nostri sponsor Abc Unipolsai, Banca Popolare di Lajatico, Ford BluBay e Magazzini Mangini ed ai partner tecnici Salumificio Rosi, Tesori di Toscana e Azienda Vinicola Marzocchi”. 

Ecco le 19 imprese premiate: Futurline, Edicola La Rosa, 4tourism, Pasticceria Antichi Sapori, Pardini Ergo, Agriturismo Santa Vittoria, Andrea Foglia, Bagno Tritone, Roberto Luppichini, Pizzeria Sm, Pizza, Cecina e… Fantasia, Sonia Sciocchetto, Emporio Armani, Kronos Sport, Anthony Alessandrini, Trattoria La Buca, Libreria Dei Ragazzi, Romagnoli Coiffeuse, Venanzio Fonte, Arcadia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A fine Febbraio entreranno in servizio le dottoresse Irene Di Stefano ed Elena Pieri con ambulatori nei comuni di Cascina e Crespina Lorenzana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità