Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:30 METEO:PISA8°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il crollo degli edifici ore dopo il sisma in Turchia: i video ripresi con gli smartphone

Sport domenica 09 ottobre 2022 ore 07:00

Pisa half marathon, tutti ai nastri di partenza

La mezza maratona torna in città con un percorso di 21,097 chilometri che si snoderà tra il centro e il Parco di San Rossore. Le modifiche al traffico



PISA — 21,097 chilometri tra le vie del centro e il verde del Parco di San Rossore. Torna oggi, domenica 9 Ottobre, la Pisa Half Marathon

L’edizione 2022 sarà anche l'occasione per assegnare i titoli di campione e campionessa italiani Fidal. La manifestazione è organizzata dall'associazione Per Donare la Vita Onlus, in collaborazione con l’Asd Leaning Tower Runners e col patrocinio del Comune di Pisa. Sei le maglie tricolori in palio: due a livello Assoluto, due fra le Promesse e due nella categoria Juniores.

La partenza della Pisa Half Marathon è prevista alle 9 da via Contessa Matilde. Il lungo serpentone dei partecipanti si snoderà poi fra il verde del Parco di San Rossore e le vieprincipali della città e del centro storico, arrivando infine in Piazza Duomo. Oltre alla Pisa Half Marathon, la manifestazione comprende anche una corsa stracittadina non competitiva: la Pisa Ten, giunta quest’anno alla quarta edizione. La Pisa Ten è una corsa ludico-motoria articolata sulla distanza di circa 10 chilometri e aperta atutti senza limiti di età o di livello: amanti della corsa, habitué della camminata, famiglie al completo e chiunque voglia iniziare la giornata all’insegna dell’attività fisica e della scoperta delle bellezze architettoniche della città. Anche per la Pisa Ten, infatti, l’arrivo è previsto in Piazza dei Miracoli. La partenza della Pisa Ten è prevista alle 8 da via Contessa Matilde. Per partecipare non sono necessari tessere di affiliazione sportiva né certificati medici.

L’intero ricavato della manifestazione sarà devoluto all'associazione Per donare la vita Onlus, che dal 2007 si dedica all’assistenza dei pazienti trapiantati e coinvolti in terapie complesse.

Per consentire lo svolgimento della manifestazione il Comune di Pisa ha adottato i seguenti provvedimenti temporanei di viabilità e sosta, validi nella giornata di domenica 9 ottobre:

Dalle 4 alle 13,30, istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta, nelle seguenti strade: Via Nino Pisano, Via A. Moro nel tratto da Via R. Sardo a Via di Balduccio, limitatamente ai primi e ultimi 20 metri su ambo i lati, Via R. Sardo, Via di Balduccio, Via Porta a Mare (lato Ovest),Via C. Fazio, Via Stampace , Via Curtatone e Montanara , Via S. Frediano, Via Consoli del Mare, Via Canto del Nicchio, Lungarno Sonnino, Via C. Maffi , Via Carducci, Via Fedeli, Piazza Arcivescovado.

Dalle 5 alle 11, istituzione del divieto di transito veicolare su Via C. Matilde, tratto da Via Luigi Bianchi alla rotatoria di Via Pietrasantina (sarà consentita la sosta solo agli organizzatori dell'evento per montaggio/smontaggio delle strutture in uso per la manifestazione).

La maggior parte dei provvedimenti di chiusura e modifica al traffico veicolare saranno in vigore dalle 8 alle 13,30:

- istituzione del divieto di transito veicolare nelle seguenti strade: Viale delle Cascine, tratto da Via Pietrasantina a S. Rossore, Via del Capannone.

-inversione del senso unico di marcia in Via Nino Pisano con nuova direzione da Via C. Fazio a Via Aurelia.

- istituzione del senso unico di marcia in Via Conte Fazio da Via di Balduccio a Via N. Pisano . In questa fase il percorso consentito per l’ingresso in città dalla Via Aurelia sarà: Via C. Fazio (scuole), Via R. Sardo a dx, Via A. Moro, Via G. di Balduccio.

- inversione del senso unico di marcia in Via Stampace, con nuova direzione da Via Zerboglio a Via Porta a Mare.

- via Don Gaetano Boschi obbligo di svolta a destra in via Leopardi con direzione via della Faggiola e chiusura traffico veicolare fino a Piazza Arcivescovado, con istituzione del senso alternato per permettere veicoli parcheggiati in detto tratto di uscire in via Leopardi.

- chiusura al traffico veicolare di Via S. Lorenzo, tratto da Via S. Cecilia a Via Carducci e obbligo a destra all’intersezione Via S. Lorenzo Piazza Martiri della Libertà verso quest’ultima, eccetto diretti in Via S. Cecilia.

- chiusura al traffico veicolare Lungarno Galilei, consentito ai soli veicoli parcheggiati transito con obbligo di svolta a sinistra all’intersezione Lungarno Galilei – Piazza XX Settembre verso Corso Italia abolendo l’area pedonale su quest’ultima. Obbligo a destra verso Via del Cottolengo e attraversamento obbligatorio fino a Via Mazzini direzione Piazza S. Antonio seguendo le indicazioni del personale presente sul posto .

- percorso obbligatorio per chi esce da Via delle Belle Donne: Obbligo a destra percorrendo contro senso il Lungarno Gambacorti e giunti all’intersezione con via Toselli obbligo a destra verso detta via proseguire verso Corso Italia fino a Via del Cottolengo;

- inversione del senso di marcia del tratto di Via Crispi che va da Via S. Paolo a Via Lavagna e obbligo di svolta a sinistra all’uscita dalla Via San Paolo;

- istituzione del divieto di transito veicolare nelle seguenti strade: Via delle Lenze, Via Perin del Vaga, Via Vecelio, Via dell’Argine, Via G. Da Fabriano, Ponte del Cep, Via II Settembre, Via Porta a Mare lato fiume, Ponte della Cittadella, L.no Sonnino, Ponte Solferino con direzione Nord/Sud, Lungarno Gambacorti, Via Mazzini, Via D’Azeglio, Via B. Croce, Piazza Toniolo, Via Bovio, L.no Galilei, Ponte di Mezzo, Lungarno Pacinotti, (eccetto corsia Nord in uscita da Via S. Maria con obbligo a destra verso il Ponte Solferino), Via Curtatone e Montanara, Via S. Frediano, Piazza dei Cavalieri, Via Consoli del Mare, Via Carducci, Via Fedeli, Via C. Maffi, Via Camozzo, Via San Ranierino.

In questa fascia oraria di renderà necessaria inoltre la chiusura della Via B. Croce al traffico veicolare indirizzandolo sul Viale Bonaini; consentire ai soli mezzi parcheggiati in Via B. Croce l’uscita con obbligo di svolta a sinistra in Via Queirolo; adottare provvedimenti in Via B. Croce per delimitare e distinguere le due corsie presenti con presenza di personale per ottimizzare lo svolgimento.

Obbligo di svolta a destra alla rotatoria viale D’Annunzio / via 2 Settembre con direzione via Livornese, per i mezzi provenienti dal litorale.

L’intersezione tra via C. Matilde – Cascine – Pietrasantina - Cammeo e l’intersezione Aurelia NordCascine, saranno interdette al traffico veicolate per il tempo necessario al passaggio dei concorrenti.

Chiusura di Via San Zeno dall’intersezione con Via Buonarroti, indirizzando il traffico su detta Via per chi proviene da Largo San Zeno, così per via Buonarroti in uscita su Via San Zeno obbligo di svolta a destra verso la rotatoria Largo San Zeno; consentire ai soli veicoli in parcheggio in Via San Zeno il transito nel normale senso di marcia per l’uscita


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Addio a Renato Bacconi, segretario generale dal 1981 al 1990. Il cordoglio del sindacato: "Sempre in prima linea per i diritti dei lavoratori"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca