Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:PISA14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta «Queen maker» scopre le carte: ecco chi è il primo identikit del Pd per la corsa al Colle

Politica martedì 28 agosto 2018 ore 16:12

"I vigili urbani manifestano con Confcommercio?"

La foto incriminata

Critiche da ArticoloUno-Mdp: tra le foto della "Giornata dei balneari italiani" sul litorale una ritrae in posa anche due agenti della municipale



PISA — Domenica, anche sul nostro litorale, si è tenuta la giornata di mobilitazione organizzata, a livello nazionale, dalla Sib Confcommercio contro il recepimento della direttiva Bolkenstein sulle concessioni del demanio marittimo (dunque in merito alla prossima scadenza delle concessioni degli stabilimenti balneari). La manifestazione, denominata "Giornata nazionale dei balneari italiani" ha visto la partecipazione di alcuni politici locali ma tra le foto qualcuno appare di troppo, secondo ArticoloUno-Mdp.

"La questione è complessa - hanno osservato dal movimento politico - e non si presta a facili semplificazioni: in gioco ci sono molti posti di lavoro anche nel nostro litorale. Per questo auspichiamo che presto in sede europea possano essere trovate soluzioni adeguate per il bene degli operatori del settore e degli utenti. Al di là del merito, tuttavia, colpisce una foto comparsa su alcuni quotidiani locali, che ritrae (in posa di fronte all’obiettivo) alcuni esponenti di Confcommercio, due assessori del Comune di Pisa, insieme alla Sindaca Ceccardi e a due agenti in divisa della polizia municipale di Pisa.

Ci sorge una domanda. I due agenti partecipavano alla manifestazione perché in servizio presso il luogo della manifestazione? Se sì, per quale ragione hanno posato per la foto tenendo a braccetto esponenti politici locali (e addirittura il Sindaco di un altro Comune)?

Ci pare grave che degli agenti di polizia municipale dimentichino di essere organi di pubblica sicurezza a tutti gli effetti, che come tali dovrebbero attenersi durante l’orario di servizio ad un comportamento confacente con l’esercizio delle proprie funzioni. O forse rientra nell’esercizio delle funzioni di un agente di polizia municipale la partecipazione “attiva” e l'adesione ad una manifestazione di tipo politico (di cui ovviamente non discutiamo la legittimità).

È ormai evidente che si tratta di una caratteristica di questa Giunta e della Sindaca di Cascina quella di farsi ritrarre sempre accompagnati da agenti delle forze dell’ordine, per veicolare un “rassicurante” messaggio di tipo “poliziesco” compensando con le immagini la mancata realizzazione delle promesse elettorali fatte durante le rispettive campagne elettorali; insomma diffondere con le immagini una percezione di sicurezza che però dovrebbe prima di tutto realizzarsi con i fatti.

Il corpo di polizia municipale, proprio perché preposto alla garanzia dell’ordine pubblico di tutti i cittadini, non può prestarsi a simili strumentalizzazioni. Sarebbe interessante conoscere in merito la posizione del Sindaco Conti, del Prefetto Pagliuca e del Comandante Stefanelli. Tutto questo è da considerarsi normale?"

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati fotografano le ultime ventiquattro ore sul fronte epidemico. Il punto sui ricoveri nelle aree Covid di Cisanello e Santa Chiara
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Cenci

Lunedì 29 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità