Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:08 METEO:PISA14°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 17 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Azovtsal, il momento in cui i combattenti ucraini lasciano l'acciaieria dopo il lungo assedio

Spettacoli lunedì 18 ottobre 2021 ore 15:05

Il Teatro Nuovo riapre il sipario

La presentazione della stagione del Teatro Nuovo

Un variegato cartellone dedicato al teatro contemporaneo e alla World Music. In piazza della Stazione anche numerosi spettacoli per bambini



PISA — Si riapre il sipario di Teatro Nuovo-Binario Vivo di piazza della Stazione che animerà i weekend (dal venerdì alla domenica) dopo la battuta d’arresto causata dall’emergenza sanitaria. Il calendario della Stagione di Teatro Contemporaneo e World-Music “Realtà Immaginarie” sarà ricco di spettacoli volti a dare nuova linfa al panorama culturale della città. 

"I teatri, meta di artisti e compagnie che, viaggiando di palcoscenico in palcoscenico, portano con sé da ogni parte del mondo, racconti, gesti, melodie, emozioni e sogni – ha spiegato il direttore artistico di Teatro Nuovo – Binario Vivo, Carlo Scorrano –. Ogni sera, tra platea e palcoscenico si forma una comunità che respira e si emoziona insieme, che si saluta alla fine della rappresentazione, ma che per l’intensità dell’esperienza nella memoria di artisti e spettatori è destinata a durare nel tempo". 

Cartellone e rassegne della stagione 2021-22 al Teatro Nuovo sono state presentate da Scorrano, nonché dal direttore artistico di Calendario Popolare, Francesco Salvadore, e dal consigliere Soci Coop Pisa, Lorenzo Evangelisti.

Ad inaugurare la stagione, venerdì 22 Ottobre, Dita di dama con Laura Pozone, per la regia di Laura Pozone e Massimiliano Loizzi (Produzione Teatri di Roma), tratto dal libro omonimo di Chiara Ingrao. A seguire i grandi padri della musica salentina, gli Officina Zoè, la tragedia moderna Corpo d'altri di Silvia Lazzeri e Francesca Orsini, prodotta da Binario Vivo e Teatro dell’Aglio, Arlecchin dell'onda di Enrico Bonavera (l’Arlecchino ufficiale del Piccolo di Milano) e Barbara Usai.

E ancora: 16 elementi fra danzatori, suonatori e “Tenore” porteranno a Pisa la cultura musicale e coreutica di Orgosolo con Murales di Orgosolo; due appuntamenti con il Festival Nessiah dedicato alla cultura ebraica; lo spettacolo comico Muratori con Alberto Ierardi, Giorgio Vierda e Marta Paganelli (Produzione Teatrino dei Fondi, testo di Edoardo Erba); Sorry Boys di e con la pluripremiata Marta Cuscunà; il concerto del gruppo di punta della world-music siciliana Unavantaluna; Icaro di e con Serena Gatti e Raffaele Natale; la tarantella con il gruppo Telamurè Tarantella Roots, più tanti altri appuntamenti nel 2022.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bollettino sanitario aggiornato alle ultime 24 ore monitora l'andamento dell'epidemia. In toscana 573 nuove positività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Cronaca