Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PISA13°22°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Festa Leclerc: tutti in acqua dopo il trionfo, tuffo anche per il team principal

Attualità martedì 12 marzo 2024 ore 08:00

Pisa in lilla contro i disturbi alimentari

In occasione della giornata del Fiocchetto lilla Logge dei Banchi illuminate e una escursione al Parco di San Rossore



PISA — Pisa veste di lilla le Logge dei Banchi per la Giornata nazionale per il contrasto ai disturbi del comportamento alimentare, che si celebra venerdì. La facciata dello storico loggiato sarà illuminata, dal 15 al 17 Marzo, con il colore simbolo dell'iniziativa.

"Come Amministrazione  - commenta l’assessora alle politiche sociali del Comune di Pisa Giovanna Bonanno - abbiamo voluto fortemente aderire a questa iniziativa non soltanto per manifestare la nostra vicinanza a chi ne è colpito e alle loro famiglie, ma per sensibilizzare e informare i cittadini su questa grave problematica che colpisce sempre più giovani e giovanissimi raggiungendo numeri preoccupanti. Credo che un ruolo fondamentale debba essere svolto dalle istituzioni: vogliamo far sentire la nostra vicinanza portando avanti interventi ed attività di prevenzione, creando una rete di collaborazione con le scuole, con gli altri enti e le associazioni di volontariato per combattere non solo il disturbo ma anche il disagio relazionale e familiare. Voglio ringraziare l’associazione La Vita oltre lo Specchio con la quale abbiamo intrapreso un lavoro di collaborazione per attuare di azioni di prevenzione, ma anche sostegno ai giovani e alle loro famiglie".

Domenica 17 Marzo è stata inoltre organizzata un’escursione di beneficenza al Parco di San Rossore con partenza alle 9.30. "Le escursioni a piedi nella natura, come quella che abbiamo organizzato per domenica 17 marzo, fanno parte dei nostri progetti da qualche anno - ha spiegato Maddalena Patrizia Cappelletto, Presidente dell'associazione La Vita oltre lo specchio –. Si tratta di un’esperienza che viviamo insieme a ex pazienti e familiari. Ci chiediamo spesso cosa possiamo fare per loro e, mossi da questo intento, abbiamo pensato che camminare insieme in luoghi di bellezza, aiuti ad alleviare momenti di sofferenza e al tempo stesso a ritrovare sé stessi insieme ad altre persone, prendendo consapevolezza del fatto che non si è soli. Quando si è immersi nella malattia si è come in un tunnel buio, camminare all’aperto nella natura aiuta a rafforzare il senso di resilienza". 

"Per avere un’idea di quanto i disturbi alimentari siano diffusi nella popolazione giovanile - ha aggiunto il dottor Giovanni Gravina, responsabile del comitato scientifico dell’associazione -bisogno considerare che l’8% della popolazione tra i 12 e i 25 anni soffre di un disturbo alimentare: questa è una stima che è stata fatta a livello nazionale, che permettere di percepire l'incidenza della malattia tra bambini e ragazzi".

Per partecipare all’iniziativa di domenica 17 marzo è possibile rivolgersi all’associazione La Vita Oltre lo Specchio odv (Segreteria 366.3075799). Per partecipare è necessario iscriversi compilando la scheda di iscrizione sul sito web www.lavitaoltrelospecchio.it.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I Nas riscontrano pessime condizioni igienico sanitarie in un ristorante: è scattata immediatamente la chiusura del locale da parte dell'Ausl
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Attualità