Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:06 METEO:PISA18°28°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 04 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La compagna di Jacobs: «Le accuse degli americani? Marcell un po' rosica, vorrebbe rispondere»

Attualità giovedì 23 giugno 2016 ore 16:04

In memoria di Paola Bora

In occasione dell'inaugurazione della Sala le socie e le volontarie della Casa della donna accoglieranno i libri della biblioteca donati dalle figlie



PISA — L'associazione Casa della donna sabato 25 giugno alle ore 18.30, in occasione della Festa d'Estate, inaugura nella propria sede, in via Galli Tassi 8, la Sala dedicata alla memoria di Paola Argentina Bora. Sarà apposta una targa in ceramica realizzata dall’artista Ileana Gentile dell'associazione Cobalto. Interverranno Marco Filippeschi, sindaco di Comune di Pisa e Sandra Pesante, già direttrice della Biblioteca Universitaria.

Paola Bora, studiosa femminista e docente della Scuola Normale Superiore e di Scienze per la Pace dell'Università di Pisa, è stata a lungo un'attivista della Casa della donna e presidente dell'associazione dall'aprile 2011 fino alla sua scomparsa, avvenuta il 24 gennaio 2015.

La targa che verrà apposta in sua memoria riporta la citazione della poeta e scrittrice afro-americana Audre Lorde: “Il nostro posto era proprio la casa delle differenze, piuttosto che la sicurezza di una qualunque particolare differenza”, parole che Paola Bora aveva scelto nel 2012 per la tessera della Casa della donna.

Inoltre, le socie e le volontarie dell'associazione accoglieranno i libri della biblioteca personale di Paola Bora, donati dalle figlie Arianna ed Elena. Si tratta di una donazione di oltre 300 libri scritti da autrici italiane e straniere, che spaziano dalla letteratura alla filosofia, dalla storia alla poesia. I libri andranno ad arricchire la biblioteca dell'associazione che ad oggi conta 4000 volumi e 100 riviste tra cessate e in corso, l'unica biblioteca in Toscana interamente dedicata alle donne.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il furto è avvenuto in Corso Italia. Il ladro è stato rintracciato e arrestato da una pattuglia della polizia municipale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS