Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PISA21°29°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«L'Economia», come funziona la nuova app del Corriere: l’assistente virtuale e oltre 30 mila contenuti
«L'Economia», come funziona la nuova app del Corriere: l’assistente virtuale e oltre 30 mila contenuti

Attualità lunedì 08 luglio 2024 ore 18:00

In partenza il progetto Tutti in piedi

Giovanna Bonanno

Ai Passi una porzione di uno degli edifici di edilizia residenziale pubblica verrà assegnato a una associazione che opera nel sociale per anziani



PISA — È stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune un avviso che annuncia che una porzione di un immobile di via Belli ai Passi verrà assegnato in comodato d’uso gratuito per 5 anni ad enti del Terzo Settore operanti sul territorio pisano.

La porzione dello stabile di edilizia residenziale pubblica situata al piano terra dovrà essere utilizzata per iniziative di inclusione sociale degli anziani coinvolgendo anche i residenti del quartiere; nello specifico gli assegnatari dovranno realizzare il progetto Tutti in piedi, rivolto agli anziani e dedicato alla condivisione del tempo facendo una ginnastica appropriata.

"Prende il via un nuovo bando per un importante progetto che mira a valorizzare e favorire l’inclusione sociale degli anziani - ha dichiarato l’assessore alle Politiche sociosanitarie, Giovanna Bonanno - prevedendo una serie di attività integrate da svolgere nei locali posti nel complesso di via Belli. Un'attenzione che abbiamo voluto rivolgere agli anziani che purtroppo spesso si trovano a vivere da soli, per migliorare la qualità della vita, garantendo loro momenti di incontro, di socialità e serenità”.

Per presentare domanda c’è tempo fino alle 12 del prossimo 5 Agosto. Possono partecipare alla procedura gli enti del Terzo Settore aventi sede legale o operativa e che svolgono la loro attività principale, nel comune di Pisa, con comprovata esperienza di attività di interventi di sostegno e progetti nella gestione di attività fisiche e cognitive per gli anziani. Inoltre, è necessario non avere subito atti di decadenza o revoca di concessioni da parte del Comune e non avere debiti o morosità pendenti con l’amministrazione a qualsiasi titolo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le musiche di Battiato, Battisti, Dalla e Carrà assieme a Sandy Marton e Tracy Spencer saranno i protagonisti di tre date del cartellone di Marenia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità