Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, come si elegge il presidente della Repubblica: tutto quello che c'è da sapere

Cronaca lunedì 08 novembre 2021 ore 11:00

Interviene per calmare la lite e si becca un pugno

L'uomo, un poliziotto di Livorno, dopo l'aggressione è finito in ospedale con un trauma cranico. Una denuncia per lesioni personali



PISA — E' intervenuto per sedare una lite tra una coppia davanti a un locale, ma si è beccato un pugno ed è finito in ospedale.

L'episodio di violenza è andato in scena nel fine settimana a Marina di Pisa. Sul posto è intervenuta la polizia che non senza difficoltà, dato che il locale era chiuso e non c'erano testimoni, ha ricostruito l'accaduto: una coppia stava litigando sul marciapiede. Un poliziotto livornese di 59 anni, fuori servizio, ha cercato di calmare gli animi ma è stato raggiunto da un pugno sferrato da una persona estranea alla lite, che poi si è allontanata. 

Il 59enne, finito a terra, è stato trasportato al pronto soccorso ed è tuttora ricoverato a Cisanello per un trauma cranico, ma non è in pericolo di vita.

Le indagini condotte dalla squadra mobile della questura hanno poi permesso di risalire all'aggressione, che è stato denunciato per lesioni personali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' scomparso a 75 anni Massimo Bendinelli. Per anni ha gestito il negozio di forniture elettriche in piazza Guerrazzi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità