comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°29° 
Domani 20°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 19 settembre 2020
corriere tv
M5S, il ritorno di Di Battista: «Votare turandosi il naso? La cabina elettorale non è un cesso pubblico»

Cronaca mercoledì 25 luglio 2018 ore 17:05

La ladra col kit da taccheggio

E' stata arrestata e sarà rimpatriata in Mongolia la ragazza che si è resa protagonista di un furto in una profumeria del centro



PISA — Era dotata di un perfetto “kit da taccheggio”, la straniera venticinquenne di nazionalità mongola che, nella giornata di ieri, ha tentato di trafugare profumi per un valore di seicento euro in una nota profumeria di Corso Italia.

Dall’aria apparentemente innocente e con una borsa schermata per eludere le barre antitaccheggio, è entrata nel negozio ed ha iniziato con disinvoltura a inserire profumi all’interno dell’accessorio schermato.

La mossa, ripetuta per una decina di volte, non è sfuggita allo sguardo attento di una commessa, che ha subito chiamato la Polizia. Gli uomini della Squadra Volante giunti sul posto, fermata la ragazza, hanno constatato il contenuto della borsa e tratto in arresto la giovane per il reato di furto pluriaggravato.

Rimessa in libertà per avviare le procedure di espulsione, la straniera è stata ieri sera accompagnata da personale della Polizia di Stato al centro di permanenza e rimpatrio di Roma, dove verrà detenuta sino al successivo rimpatrio nel Paese di origine.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità