Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:40 METEO:PISA12°16°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La Spezia, crolla il ponte levatoio della Darsena di Pagliari: il momento in cui cade tutto

Attualità venerdì 16 aprile 2021 ore 10:44

La Regione cofinanzia il Parco di Cisanello

Il cantiere al Parco di Cisanello

Contributo di 368.000 euro nell'ambito del programma di forestazione urbana "Toscana Carbon neutral". Soddisfazione dell'assessore Latrofa



PISA — Il Comune di Pisa, essendo uno dei 63 comuni toscani che presentano maggiore criticità in relazione ai livelli di qualità dell'aria, ha avuto l'opportunità partecipare al Bando per progetti integrati per l'abbattimento delle emissioni climalteranti in ambito urbano denominato "Toscana Carbon Neutral". Presentato il progetto del Parco Urbano di Cisanello con un investimento per 792mila euro, il Comune di Pisa ha attenuto dalla Regione Toscana un cofinanziamento di 368mila euro risultando secondo in graduatoria.

"Dopo il grande risultato sulla navigabilità dell'Arno - ha commentato l'assessore comunale con delega per parchi e verde pubblico, Raffaele Latrofa -, ennesimo finanziamento intercettato. Secondi arrivati su 53 progetti! Il progetto del Parco Urbano è sempre più realtà! Dopo anni e anni di bei discorsi si concretizza in tempi brevissimi la nostra visione di città: noi stiamo realizzando un parco bellissimo. Ringrazio tutti i componenti dell'ufficio diretto dall'Arch. Daole per l'ennesimo successo raggiunto".

Il bando prevedeva, quali criteri di valutazione, la capacità di abbattimento delle emissioni di gas climalteranti, la progettazione e cantierabilità del progetto, la vicinanza della piantumazione alla sorgente emissiva e il livello di cofinanziamento da parte del soggetto proponente. Il progetto “PiForPUC” presentato dal Comune di Pisa prevede la piantumazione di 500 piante di alto fusto (querce, aceri, betulle e altre) e 750 arbusti perenni in un’area, di proprietà comunale, di oltre 60mila metri quadrati. È compresa la realizzazione di una pista ciclabile e pedonale interna per una lunghezza di 500 metri, in collegamento con i quartieri nord e sud di Pisanova; sono previste tre aree di sosta attrezzate con panchine, bacheche informative e rastrelliere per biciclette. È prevista la predisposizione per eventuali impianti di illuminazione, apparati Wi-Fi e telecamere. Saranno installati speciali sensori per monitorare le emissioni assorbite dalle specie arboree.

Per il primo trimestre del 2022 è previsto l'inizio dei lavori, che dovrebbero concludersi entro un anno. Dal 2019 è stata resa fruibile una prima parte di circa 13mila metri quadrati del futuro Parco grazie a un primo lotto di lavori (150mila euro) per la bonifica dell’area centrale con la rimozione dei rifiuti abbandonati, pulizia dalla vegetazione infestante e il posizionamento di elementi di arredo urbano. Nel 2020, un secondo lotto di lavori (40mila euro) ha riguardato la pulizia e sistemazione del verde; mentre a inizio anno è stato inaugurato il “Bosco dei Desideri”, dedicato ai bambini nati a Pisa nel 2018, con la piantumazione di oltre 100 nuove alberature.

"Il Parco diventerà il nuovo polmone verde di Pisa - ha commentato il sindaco Michele Conti -. Abbiamo sempre creduto in questo intervento che migliorerà la qualità della vita dei tanti pisani che abitano nel quartiere e perché consente finalmente di metterlo in connessione con le altre zone della città".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Migliaia di pisani hanno imparato a guidare grazie all'autoscuola Galileo. Franco Paolini, detto Paolo, fu anche un animatore di "Radio Scalino"
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Monica Nocciolini

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Renzo Maltomini

Domenica 09 Maggio 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità