QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°28° 
Domani 12°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 18 settembre 2019

Attualità lunedì 29 luglio 2019 ore 09:04

Recupero area Santa Chiara, "Partita fondamentale"

A dirlo il sindaco Conti, dopo il pronunciamento del Consiglio di Stato che ha sbloccato i lavori a Cisanello con il trasloco definitivo



PISA — "Con la sentenza del Consiglio di Stato sull’appalto del “nuovo Santa Chiara” si conclude l’iter dei tribunali amministrativi e si sbloccano i lavori a Cisanello che partiranno a settembre", lo ha annunciato la Regione Toscana. 

"Pisa - è la riflessione del sindaco Michele Conti - vedrà dunque finalmente trasferite in quell’area tutte le specialità mediche, comprese quelle ancora oggi attive nel vecchio ospedale Santa Chiara. L’azienda ospedaliero universitaria pisana diventerà, se possibile ancor di più, quel punto di riferimento per la sanità a cui già si rivolgono moltissimi cittadini di Pisa, di tutta la Regione, di tutta Italia."

"Questa notizia però apre anche un altro fronte, quello del recupero di una delle aree più prestigiose e delicate della città, quella appunto del Santa Chiara, a ridosso dell’area monumentale di Piazza dei Miracoli. Chiederò un incontro alla Regione e ai professionisti dell’impresa che si è aggiudicata il bando, per capire se a distanza di quasi dieci anni dal piano Chipperfield ci sono degli elementi da rivedere, da aggiornare, da migliorare per uno sviluppo virtuoso di quella porzione strategica della città. Non c’è dubbio che quella del Santa Chiara sarà la partita urbanistica più importante che si giocherà a Pisa nei prossimi anni e su questa, come sulle altre questioni urbanistiche, il Comune di Pisa ha competenza e vuol giocare il proprio ruolo fino in fondo."



Tag

Arresti negati per Sozzani (FI): in aula alla Camera è caos

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca