Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:PISA15°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Che senso ha parlare di Matteotti 100 anni dopo?

Attualità lunedì 14 marzo 2022 ore 19:00

Liliana Dell'Osso tra le scienziate al top

Liliana Dell'Osso ritratta dal fotografo Gerald Bruneau per la mostra “Una vita da scienziata”

La direttrice dell'unità operativa di psichiatria tra le Top Italian Women Scientists. Il club riunisce molte delle migliori scienziate italiane



PISA — Anche per il 2022 Liliana Dell'Osso, direttrice dell'unità operativa di psichiatria dell'Aoup, è risultata fra le Top Italian Women Scientists, club nato nel 2016 promosso da Onda, che riunisce molte delle migliori scienziate italiane in campo biomedico.

Un'altra conferma per la stimata psichiatra che, insieme ad altre 36 donne di scienza, è stata anche ritratta dal fotografo Gerald Bruneau per la mostra Una vita da scienziata, che sta facendo il giro del mondo.

"Il gruppo - spiega l'Aoup in una nota- riunisce eccellenze femminili, donne che si contraddistinguono per un’alta produttività scientifica e un alto numero di citazioni, che hanno dato un sostanziale contributo allo sviluppo in campo biomedico, nelle scienze cliniche e nelle neuroscienze non solo nel senso che il loro lavoro impatta sulla società e sulla conoscenza, ma, anche perché, attraverso la loro produzione scientifica letta e citata, si sono conquistate una posizione in vetta in questa specie di ‘hit parade’ al femminile delle italiane nella scienza, in patria e nel mondo".

"L’obiettivo del club - prosegue l'azienda ospedaliero universitaria pisana-  è promuovere la ricerca condotta dalle donne e avvicinare le giovani a questo mondo. Le scienziate inserite nel club sono state recensite nella classifica dei Top Italian Scientists (Tis) di Via-Academy, un censimento degli scienziati italiani di maggior impatto in tutto il mondo, misurato con il valore di H-index, l’indicatore che racchiude sia la produttività sia l’impatto scientifico del ricercatore, nonché la sua continuità nel tempo, e che si basa sul numero di citazioni per ogni pubblicazione. Per l’appartenenza al Club è stato selezionato un gruppo di ricercatrici con H-index pari o superiore a 50".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A bordo viaggiavano 3 persone, bloccate dai carabinieri dopo un inseguimento. Denunciati per ricettazione, per due di loro è scattato anche l'arresto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca