Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Attualità giovedì 20 agosto 2020 ore 14:05

Maxi intervento sul rete idrica, 24 ore di disagi

Praticamente gran parte del territorio comunale di Pisa, ad eccezione del litorale, sarà interessato da abbassamenti di pressione



PISA — Acque SpA dovrà effettuare un importante intervento sulla rete idrica, dalle ore 17 di lunedì 24 agosto alle 16 di martedì 25 agosto e potranno dunque verificarsi abbassamenti di pressione in gran parte del territorio comunale di Pisa, ad esclusione di San Piero a Grado, Marina di Pisa, Tirrenia, e Calambrone. 

I disagi potrebbero manifestarsi in particolar modo per le utenze poste ai piani alti delle abitazioni sprovviste di autoclave e nelle fasce orarie in cui i consumi sono tradizionalmente più alti.

Nel pomeriggio di martedì 25 agosto, al completo ripristino del servizio, si verificheranno fenomeni di intorbidamento dell’acqua, destinati a scomparire gradualmente.

Data la straordinarietà dell’intervento, Acque consiglia di fare una piccola scorta nelle ore precedenti, non azionare lavatrici e lavastoviglie ed escludere depositi e autoclavi per evitare i residui dovuti alla torbidità. Acque informa anche che per ogni ulteriore chiarimento o aggiornamento è possibile contattare il numero verde 800 983 389.

Il lavoro rientra nell'intervento finanziato dalla Regione Toscana ad Avane (Vecchiano) sul “Mille”, la principale infrastruttura idrica che serve la città di Pisa. Un progetto necessario in vista dei futuri lavori sul Serchio. Lunedì 24 agosto si procederà ai collegamenti di un nuovo tratto di condotta, lungo circa 450 metri, che sarà collocato più lontano dal fiume e consentirà di abbandonare la vecchia tubazione, in modo che questa non sia da ostacolo al prossimo rafforzamento degli argini del fiume. Il lavoro non ha causato disservizi fino a questa fase, programmata in orario notturno per limitare i disagi agli utenti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La provincia di Pisa, nelle ultime 24 ore, registra quasi cento nuove positività al coronavirus. Il dettaglio per Comune di residenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca