Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PISA21°29°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Metsola ricorda Sassoli e l'Aula applaude: «Ho promesso di rendere onore alla sua eredità»
Metsola ricorda Sassoli e l'Aula applaude: «Ho promesso di rendere onore alla sua eredità»

Attualità venerdì 05 luglio 2024 ore 10:00

Nuova piscina comunale, due anni di lavori

I primi a partire saranno gli interventi propedeutici ai sottoservizi, mentre entro il 15 Agosto dovrà essere approvato il progetto definitivo



PISA — Continua il percorso per la realizzazione della nuova piscina comunale da 6,6 milioni di euro, che sorgerà nell'area sportiva di Barbaricina, in via Atleti Azzurri Pisani. Con tre vasche, impianto fotovoltaico, tutti i comfort e una riqualificazione della zona esterna, parcheggi e tanto verde. I primi a partire saranno i lavori propedeutici ai sottoservizi che anticiperanno le operazioni vere e proprie indispensabili per avviare il cantiere, previsto dopo l'estate. 

"Si tratta di un appalto integrato - ha spiegato il vicesindaco Raffaele Latrofa, che ha la delega per i Lavori pubblici - dunque, diverso dalle normali gare dove chi vince realizza l’opera: è un appalto in cui si mette a gara un progetto di fattibilità tecnico-economica. Così, dopo una fase di interlocuzione e di scambio con i progettisti siamo giunti ad un accordo sulle modifiche del progetto e sull’aumento di alcuni costi, dovuti anche al caro materiali, e abbiamo approvato in Giunta una variazione del quadro economico, con aumento di spesa inferiore al 15% rispetto al contratto d’appalto. I maggiori costi previsti dal nuovo quadro economico, che passa da 5,65 milioni, interamente finanziato dal PNRR, a 6,6 milioni, saranno coperti con risorse dell’amministrazione comunale".

Per quanto riguarda le tempistiche, entro il 15 Agosto dovrà essere approvato il progetto definitivo, mentre entro il 30 Ottobre quello esecutivo, per arrivare al cantiere entro il mese di Novembre

Il rendering della nuova piscina

"I lavori avranno la durata di 600 giorni, circa due anni, e si concluderanno entro il 31 Dicembre 2026 - ha concluso Latrofa - l’obiettivo è stato quello di risolvere tutte le criticità della fase di progettazione, non perdere un euro di finanziamento statale e portare a termine l’opera nei tempi previsti dal PNRR. A questo fine, per anticipare il più possibile l’inizio delle lavorazioni, già da Luglio prenderanno il via i lavori propedeutici all’esecuzione dell’opera, che riguarderanno lo spostamento e la predisposizione dei sottoservizi, in modo da farci trovare pronti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le musiche di Battiato, Battisti, Dalla e Carrà assieme a Sandy Marton e Tracy Spencer saranno i protagonisti di tre date del cartellone di Marenia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità