Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA7°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Attualità mercoledì 09 novembre 2022 ore 15:27

"​Nuovi interventi per migliorare il canale"

Lavori al via su un lungo tratto del canale dei Navicelli. Lo annuncia il presidente della Port Authority Salvatore Pisano



PISA — Sono al via in questi giorni nuovi lavori lungo il canale dei Navicelli. Per mezzo di una nota, il presidente della Port Authority Salvatore Pisano entra nel dettaglio degli interventi. “Quelli iniziati in questi giorni  - spiega  Pisano- sono lavori per il posizionamento di nuove palancolature per un lungo tratto del canale. Andiamo a sostituire quelle vecchie o deteriorate con nuove strutture, più solide e durature, e allo stesso tempo ecosostenibili. Con lo stesso intervento inoltre portiamo avanti l’opera di dragaggio dei fondali”.

Per quanto riguarda il finanziamento degli interventi, il presidente della Port Authority spiega: “Siamo stati abili ad intercettare fondi del governo degli Stati Uniti d’America, per quasi 2 milioni di euro. La vera novità di questi interventi è però la nuova metodologia di compartecipazione alla manutenzione del Canale. Nel febbraio 2021 abbiamo adottato una scelta che secondo noi è stata determinante e lo sarà sempre più per lo sviluppo dell’area, ossia la compartecipazione dei privati che utilizzano il canale. La nuova gestione è finalizzata infatti a far contribuire i privati (attraverso canoni e pedaggi) nella manutenzione delle infrastrutture che loro stessi utilizzano, sia canale sia i ponti. In altre parole l'altra scelta compiuta è quella di sottoporre a pedaggio il passaggio attraverso i ponti. Ma sia ben chiaro: il ricavato viene reinvestito sempre nell’area”.

I proventi della compartecipazione, spiega Pisano, vengono reinvestiti direttamente sull’area di pertinenza dei Navicelli, "Essenzialmente attraverso interventi straordinari, nonché andando ad incidere, seppur in quota parte, anche sui canoni demaniali di conseguenza perequati”.

“A breve, ad esempio, proseguiremo i lavori per nuove banchine a servizio della nautica, proprio reimpiegando i proventi incassati - annuncia il presidente- Saranno lavori per quasi 250mila euro che prevedono nuove banchine nell’area: per intenderci è la zona da dove parte il cantiere Carpensalda in direzione Incile. Subito dopo partiremo con altri importanti interventi per il rifacimento e consolidamento delle superfici adiacenti le banchine per altri 150mila euro".

Una novità che, come spiega Pisano, è stata accolta con favore dagli imprenditori, in particolare del settore nautico, che "Vedono con i loro occhi che i fondi vengono reinvestiti nell’area per il suo sviluppo e sono a beneficio di tutte le attività che lavorano nella zona, comprese le loro. Rammento che questa scelta ci ha già permesso la perequazione dei canoni demaniali, cosa che ha già reso quest'area molto più appetibile rispetto a qualche anno fa. Anche per questo non escludiamo che nuovi importanti insediamenti e investitori di carattere internazionale possano essere interessati ad uno sviluppo delle loro attività nell’area dei Navicelli”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A fine Febbraio entreranno in servizio le dottoresse Irene Di Stefano ed Elena Pieri con ambulatori nei comuni di Cascina e Crespina Lorenzana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità