Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:18 METEO:PISA11°19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 26 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Attualità mercoledì 04 novembre 2020 ore 16:14

Opere pubbliche, 96 milioni in tre anni

Il sindaco Conti, l'assessore Latrofa e il dirigente comunale Daole

Approvato programma triennale. Nel 2021 in programma Piano Periferie, le piazze del litorale Viviani e Gorgona, il ponte ciclopedonale a San Rossore



PISA — La Giunta Comunale di Pisa ha approvato il programma triennale 2021/2023 delle opere pubbliche e l’elenco dei lavori pubblici per il 2021. 

Si tratta di un importo complessivo di oltre 96 milioni di euro, di cui 60 milioni di euro a valere sul 2021 e i restanti sul 2022 (26 milioni) e 2023 (10 milioni).

“L’elenco delle opere pubbliche presentato stamani – ha dichiarato il sindaco Michele Conti - è frutto della campagna di ascolto dei nostri concittadini che come Amministrazione svolgiamo quotidianamente. Una risposta alle esigenze della città e di ogni quartiere che va dal Parco urbano di Cisanello, alle riqualificazioni del litorale, al Ponte Riglione-Cisanello, al piano periferie che comprende la riqualificazione delle case popolari. Una serie di interventi che, uniti al nuovo Piano Strutturale e al successivo Piano Operativo, rappresentano plasticamente una visione della città che guarda al 2030, momento in cui Pisa sarà profondamente cambiata e avrà aumentato la qualità della vita dei Pisani. Molti degli interventi in programma sono il risultato di una progettazione lungimirante che ha intercettato risorse dall’esterno, non solo a livello regionale e nazionale, ma anche ad esempio grazie all’ottimo rapporto con la Fondazione della Banca di Pisa che ha concesso un contributo di 1 milione e 800 mila euro per il restauro del Largo del Parlascio e del Bastione Sangallo. Nel programma è stato inserito anche il nuovo scalo sull’Arno alla Cittadella, che fa parte del progetto Pisa Capitale della Cultura: si tratta di un’infrastruttura fondamentale per rilanciare il turismo fluviale, che dà continuità a un percorso che collegherà il canale dei Navicelli con gli Arsenali Repubblicani, il Museo delle Navi Antiche di Pisa e, da lì, direttamente la Piazza dei Miracoli. Altri progetti sono in fase di elaborazione poiché, nel caso arrivassero le risorse del recovery fund annunciate per gli enti locali, saremmo già pronti e con le idee chiare per finanziare nuove opere importanti per la nostra città”.

“Tra gli interventi in programma nel 2021 – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Latrofa - rientrano opere importanti come le riqualificazioni di piazza Sardegna e piazza Viviani sul litorale, la realizzazione del ponte ciclopedonale che collegherà San Rossore con la pista ciclopedonale lungo il tracciato dell’ex trammino, la prosecuzione della stessa pista ciclabile dalla stazione di Marina al Bagno Lido, gli interventi nel quartiere di San Giusto previsti dal Piano Periferie, i progetti che estendono la riqualificazione del quartiere I Passi. Oltre alla realizzazione di queste opere attese, un’ampia fetta delle risorse a disposizione sarà dedicata al comparto delle manutenzioni: prosegue l’investimento sulle strutture scolastiche, sugli impianti sportivi, sui cimiteri, così come il grande piano dei marciapiedi e la riqualificazione del patrimonio verde cittadino. Manutenzioni indispensabili per le condizioni in cui la nostra Amministrazione ha trovato le strutture cittadine, che possiamo intraprendere oggi grazie ai finanziamenti specifici che siamo riusciti a intercettare e al nostro impegno nel realizzare interventi e opere in maniera concreta.”

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato bloccato dalla polizia municipale dopo una colluttazione. Poi, durante i controlli, è spuntato fuori lo stupefacente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Spettacoli

Cronaca