Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'Italia in bilico. E se la smettessimo con le ipocrisie?

Attualità venerdì 07 ottobre 2022 ore 09:30

Permessi Ztl, c'è tempo fino a Novembre

Un'area Ztl a Pisa

Dopo una lunga serie di rinvii, dovuti anche alle proroghe automatiche per il periodo Covid, adesso la scadenza perentoria per il rinnovo



PISA — Le sanzioni di Agosto per la Ztl saranno annullate e i permessi potranno essere fatti sino al 15 Novembre. Lo ha deciso il Comune di Pisa, che per questo invierà ai cittadini una comunicazione formale per avvisarli della nuova scadenza, richiedendo anche agli stessi l'autorizzazione all'invio tramite mail del bollettino PagoPa.

"La decisione è stata presa dopo le numerose segnalazioni ricevute in questi ultimi giorni da parte di cittadini che si sono visti recapitare sanzioni per il passaggio non autorizzato attraverso i varchi - ha detto il sindaco Michele Conti - cittadini che, pur conservando tutti i requisiti per il mantenimento del permesso per il 2022, non hanno adempiuto all'obbligo di rinnovarlo, con il pagamento del relativo contributo, entro i termini previsti e già prorogati nel corso dell’anno".

Del resto, negli anni 2020 e 2021, sono state decise le proroghe automatiche introdotte dal legislatore, che hanno di fatto consentito ai beneficiari dei permessi di non incorrere in sanzioni automatiche ai varchi, anche senza aver adempiuto al rinnovo previsto ogni anno entro il 31 Marzo. Nel corso del 2022, le proroghe del Governo hanno consentito di rinviare il termine per mettersi in regola al 29 Giugno 2022.

Nonostante le comunicazioni dell'amministrazione relativamente alla ulteriore proroga al 29 Luglio, tuttavia, non c'è stato il necessario feedback da parte dell'utenza. Inoltre, si sono presumibilmente verificati alcuni disguidi nel recapito dei bollettini a mezzo posta.

Una situazione che, tenuto anche conto del periodo Covid, caratterizzato da continui rinvii dei termini di pagamento senza soluzione di continuità, ha portato a far sì che numerosi cittadini non adempissero nei tempi previsti al rinnovo dei permessi, vedendosi così recapitare numerose sanzioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vigili del fuoco, carabinieri e volontari stanno cercando un uomo del quale si sono perse le tracce. Perlustrate le zone di Caprona e Zambra
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità