Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Allegri: «Ambra? Non parlo della mia vita privata»

Cronaca venerdì 25 maggio 2018 ore 11:35

Più sicurezza per i bagnanti sul lungomare

Il Comune rinnova le convenzioni con Croce Rossa e Vigili del Fuoco. 5 presidi, un mezzo nautico e 10 volontari nei fine settimana



PISA — L’Amministrazione Comunale, in collaborazione con il Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Pisa e la Croce Rossa Italiana di Pisa, ha previsto per la stagione balneare 2018 punti di presidio e di informazione per garantire ai bagnanti maggiori condizioni di sicurezza sulle spiagge del lungomare Tullio Crosio e quelle di ghiaia di Piazza Gorgona e allo stesso tempo sensibilizzarli sui pericoli presenti in spiaggia e in mare.

La convenzione con il Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Pisa prevede il compito di potenziare il servizio di soccorso tecnico urgente, e un protocollo operativo con la Croce Rossa Italiana di Pisa al fine di predisporre punti di presidio e di informazione sulle spiagge del litorale di Marina di Pisa. La spiaggia di Via Tullio Crosio e le spiagge di ghiaia in corrispondenza di Piazza Gorgona sono caratterizzate rispettivamente dalla formazione di forti turbolenze e dalla presenza di una diga soffolta che separa le spiagge dal mare aperto. 

Il Comune affida alla Croce Rossa Italiana il compito di predisporre l’organizzazione di presidi e di una campagna informativa sulle spiagge di Marina di Pisa durante la stagione balneare 2018. 

Il Comune di Pisa affida al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Pisa il compito di potenziare nel periodo di maggior afflusso turistico, individuato nei week end e festivi per un totale di 28 giorni, il servizio di soccorso tecnico urgente sul litorale, attraverso l’attivazione di un posto di vigilanza composto da 2 operatori 

Tutti questi interventi sono attivi nei week-end (sabato e domenica) dalle ore 9 alle ore 19. La Croce Rossa Italiana mette inoltre a disposizione un’idroambulanza per interventi sanitari in mare il cui impiego sarà coordinato dalla Guardia Costiera e dalla Centrale Operativa 118; il mezzo è dotato di tutti gli ausili sanitari presenti su una comune ambulanza ed è ormeggiata, in pronta partenza, presso il porto turistico di Marina di Pisa.

«Anche per quest'anno – ha detto Vicesindaco con delega alla Protezione Civile e al Litorale – riusciamo a garantire un servizio di qualità arricchito di nuovi elementi a servizio del cittadino. Concentriamo gli sforzi di prevenzione sul tratto di litorale più fragile, quello di Marina di Pisa, ma estendiamo il raggio di azione sull'intera costa pisana grazie al supporto qualificato della Croce Rossa Italiana, dei Vigili del Fuoco e alla collaborazione con la Capitaneria di Porto». Nel corso della presentazione, avvenuta in Largo Domenico Verdigi, l’Amministrazione ha premiato Moreno Santi, che lo scorso 23 aprile ha salvato un ragazzo di 14 anni che stava annegando

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Unica soluzione per non perdere le spiegazioni del prof, vista l'alternanza di lezioni in presenza e a distanza e la mancanza di spazi disponibili
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca