Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:33 METEO:PISA22°33°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Attualità mercoledì 20 aprile 2022 ore 08:00

La settimana oncologica va a teatro

​Un recital con musica e monologhi dal repertorio di Giorgio Gaber tra le iniziative dell'associazione oncologica pisana



PISA — Sta per aprirsi a Pisa la 31esima settimana oncologica. Da mercoledì 20 a sabato 23 Aprile l'associazione oncologica pisana Piero Trivella dà appuntamento con una serie di iniziative per far conoscere ai cittadini le attività dell’Associazione, sensibilizzare alla cultura della prevenzione e raccogliere fondi per le iniziative.

L’edizione di quest’anno prevede diversi eventi, alcuni dei quali si svolgeranno in presenza, nel rispetto delle norme anti-Covid. Si comincerà mercoledì 20 Aprile. Alle 16 un incontro tra volontari, soci e amici dell’Aopi alla Stazione Leopolda, cui seguirà l’assemblea dei soci dell’associazione.

Giovedì 21 Aprile, su piattaforma telematica Google-Meet (il cui link verrà pubblicato sul sito www.aopitrivella.it) saranno presentati, con inizio alle ore 16, i progetti di prevenzione e riabilitazione oncologica che l’Aopi metterà in campo nel 2022. In particolare, la dottoressa Antonella Bertozzi, direttore dell'unità operativa di andrologia dell’Azienda ospedaliero universitaria pisana, presenterà un progetto di screening di patologie oncologiche in ambito andrologico finanziato dall’Aopi, mentre il dottor Gianluca Calvio parlerà del progetto Alla scoperta del Sé, immersi nel verde, rivolto a pazienti oncologici in fase di follow-up, anch’esso finanziato dal sodalizio pisano.

Venerdì 22 Aprile al Teatro Nuovo di piazza della Stazione con inizio alle 21,15, verrà presentato il recital Una illogica allegria, antologia con musica dal vivo di canzoni e monologhi del repertorio di Giorgio Gaber, che sarà interpretato da Marco Rossi, con l’accompagnamento della violinista Linda Leccese e del chitarrista Daniele Guerrazzi. Lo spettacolo sarà a ingresso gratuito e ad offerta libera per raccogliere fondi a sostegno delle attività e dei progetti dell’Aopi (gradita la prenotazione telefonando, dalle 9 alle 13 dei giorni lavorativi, al numero 370 3623354).

La Settimana oncologica terminerà sabato 23 Aprile con una cena sociale (con inizio alle 20) al ristorante Da Rino, in via Aurelia Nord 34 (per partecipare è richiesta la prenotazione chiamando al 370 3623354, da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13).

Le iniziative sono state presentate a Palazzo Gambacorti. Tra i presenti il presidente del Consiglio comunale Alessandro Gennai, che ha portato i saluti istituzionali “riconoscendo l’importanza delle tante attività svolte dall’Associazione, come l’assistenza domiciliare ai malati oncologici, presso il Centro Senologico e l’Hospice, che sono diventate per tanti cittadini pisani, non solo un punto di riferimento, ma un porto sicuro su cui poter fare sempre affidamento”; Veronica Poli, assessore alle politiche sociali, che si è dichiarata “Orgogliosa come amministrazione di ospitare l’iniziativa promossa da un’associazione che da sempre svolge un ruolo determinante e prezioso nell’assistenza e nella cura dei pazienti oncologici”.

A presentare le iniziative Marco Rossi, presidente dell’associazione, che ha ricordato come “La pandemia attraversata abbia causato ulteriore criticità per l’accesso alle cure da parte dei malati oncologici e da qui la conferma dell’esigenza di impegnarsi sia a sostegno dei pazienti che per la sensibilizzazione della cultura della prevenzione”. Maria Giovanna Trivella, tesoriere dell'associazione, ha sottolineato “L’importanza di ricostruire, dopo i due anni difficili della pandemia, le attività per la città di Pisa, anche se l’Associazione non ha mai interrotto il legame con i pazienti, i volontari e le strutture sanitarie”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Secondo Ciccio Auletta la ditta incaricata sarebbe stata oggetto di un’interdittiva antimafia da parte della Prefettura di Salerno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità