Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:38 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 05 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Milanese Imbruttito al sindaco Sala: «Il 7 dicembre debutta il mio film, può spostare la prima della Scala?»

Politica mercoledì 06 dicembre 2017 ore 09:04

Sicurezza, Filippeschi ha incontrato Minniti

Il ministro Minniti

Filippeschi: "L'incontro con il Ministro Minniti ha rafforzato e rilanciato i nostri obiettivi, con nuovi impegni. Presto momenti di verifica"



PISA — "E' stato un colloquio positivo e concreto. Ho rappresentato le richieste condivise delle istituzioni e delle rappresentanze sociali. Il Ministro Minniti conosce la nostra situazione e si è impegnato a dare risposte. In primo luogo in vista della ricalibrazione degli effettivi delle Questure, con la riorganizzazione che è in corso d'impostazione al Viminale. Il caso di Pisa è all'attenzione e la prossima firma del Patto per la sicurezza urbana rinnovato sarà il mezzo per prendere un impegno di rafforzamento strutturale, a regime, di cui c'è evidente bisogno. Viene inoltre rivalutata la possibilità di una dotazione aggiuntiva, per i servizi antiterrorismo, secondo l'impegno già preso dal Ministero e non ancora assolto".

Così il sindaco di Pisa Marco Filippeschi all'uscita dall'incontro con il Ministro dell'Interno Marco Minniti, svoltosi ieri pomeriggio al Viminale, per valutare nuovi provvedimenti utili a potenziare prevenzione e contrasto per la sicurezza urbana. Il Sindaco ha potuto rappresentare le necessità e le proposte della città anche al Prefetto Maria Teresa Sempreviva, Capo della Segreteria Tecnica del Ministro, e al Prefetto Antonio Morcone, Capo di Gabinetto del Ministero, per coordinare le iniziative e i tempi d'intervento.

"Con Il Ministro abbiamo anche trattato il tema dell'esecuzione dei provvedimenti di espulsione che, soprattutto quando ne ricorrono i termini per l'esito di procedimenti penali, sono una risposta importante per combattere le nostre criticità. L'impegno della Prefettura e della Questura dà importanti risultati - sottolinea il Sindaco - può darne anche ulteriori e per questo ho chiesto la massima mirata cooperazione del Ministero".

"Ho detto al Ministro che in città e in provincia anche nelle ultime settimane si sono fatte importanti operazioni che dimostrano impegno e competenza - aggiunge Filippeschi - con risultati incoraggianti, e che rendono evidente il bisogno di potenziamenti a fronte dei fenomeni che si devono contrastare, come autorevolmente ribadito dalle autorità dello stato preposte alla sicurezza urbana e all'amministrazione della giustizia. Ho raccomandato di intensificare l'impiego delle squadre prevenzione crimine, a partire dalla zona della Stazione ferroviaria. Mentre resta l'obiettivo della convocazione di una specifica conferenza di servizi per stringere i tempi e procedere all'individuazione di una nuova sede per la Questura, valutando la disponibilità dell'immobile di piazza Vittorio Emanuele II, già sede della Provincia e oggi sede degli uffici della Regione". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si tratterebbe di una donna scomparsa nel Pratese. Il cadavere è stato trovato sulla scogliera e poco distante è stata rinvenuta l'auto della donna
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità