Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:54 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Attualità martedì 19 marzo 2019 ore 14:30

Sono i giorni della Scienza

Parte la sedicesima edizione de "I giorni della scienza" al Liceo Buonarroti. Sabato 23 marzo una giornata aperta a tutta la cittadinanza



PISA — Partita ieri, lunedì 18 marzo, la sedicesima edizione de "I giorni della scienza" al Liceo Buonarroti di Pisa. Si tratta di una full immersion pratica nel mondo della scienza, allestita e curata dagli studenti della scuola e dai loro docenti. L'iniziativa si protrarrà fino a sabato 23 marzo e si terrà presso le aule del Liceo, in Largo Concetto Marchesi, a Pisa.

Durante queste giornate verranno allestiti laboratori, preparati esperimenti, illustrate esperienze scientifiche. Ci saranno incontri con esperti su temi d'attualità. Si potranno vedere dal vivo strumenti e piccoli eventi scientifici.

Ovviamente protagonisti saranno i giovani, a cui oggi è richiesta sempre più una competenza sui temi scientifici e che saranno gli scienziati di domani.

L'iniziativa ha avuto grande successo negli scorsi anni con centinaia di partecipanti: genitori, curiosi, studenti. Quest'anno si terranno laboratori didattici di biologia (tra i vari temi l'Impatto dei social network sull'immagine di se e le Neuroscienze), di chimica (con attenzione ai cibi), scienze della terra, fisica (con esperimenti anche su meridiana e camera oscura), informatica, english e di educazione alla salute (con un laboratorio su Pisa: città che mangia sano").

Gli incontri saranno su temi di grande attulità e si terranno presso il Liceo. Domani 19 marzo, alle 8.30 si terrà il seminario su "Intelligenza Artificiale e robotica: impatto sull'umanità", con relatore il Prof. Giorgio Buttazzo del Tecip della Scuola Superiore di Studi Universitari Sant'Anna. Giovedì 21 marzo alle 11.00 si parlerà di "Nutraceutica e alimenti funzionali: importanza di una dieta sana ed equilibrata", ne parlerà Vincenzo Longo, responsabile dell'istituto di biologia e biotecnologia agraria del Cnr di Pisa. A seguire "Noi e i nostri miliardi di batteri" con Carlotta De Filippo, ricercatrice dello stesso istituto del Cnr. Infine sabato si terrà alle 9.00 l'incontro su "I cambiamenti climatici" con Alessandro Gianni di Greenpeace Italia.

Venerdì tutti i laboratori verranno visitati dagli studenti. Sabato mattina gli studenti delle medie del comprensorio pisano potranno visitare il percorso (Il link per la prenotazione, è: https://goo.gl/forms/Yj5i9gpxvW5mOS1g1) ed infine, nel pomeriggio, come detto, a partire dalle 15.00 (fino alle 18.00) gli allestimenti e tutte le esperienze scientifiche saranno aperte (ovviamente gratuitamente) a tutta la cittadinanza.

La scuola invita tutti a partecipare e a vivere un evento utile ed interessante.

L'iniziativa è ormai un atteso evento culturale della città ed è stata sostenuta dalla scuola, tra le più grandi di tutta la provincia, e dal Dirigente Alessandro Salerni. Referente scientifico delle attività è il prof. Alessandro Baglini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso, riguardante l'ospedale Santa Chiara, è stato portato all'attenzione pubblica dalla trasmissione di Rete4 "Fuori dal coro"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità