QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 09 dicembre 2019

Cronaca mercoledì 13 novembre 2019 ore 18:30

Spacca a calci una parete del Pronto Soccorso

Inveisce contro i medici, prende a calci una parte e la rompe, infine si oppone al controllo dei Carabinieri. L'uomo è stato arrestato



PISA — I Carabinieri hanno arrestato un 23enne tunisino residente a Livorno, pregiudicato e sottoposto al divieto di dimora nella provincia pisana.

I militari sono intervenuti presso il pronto soccorso di Cisanello, dove era stato segnalato un giovane in escandescenze. Giunti sul posto, i militari hanno fermato l’uomo che, in attesa di essere sottoposto ad una visita per un dolore alla gamba, aveva prima inveito contro il personale medico, poi preso a calci e pugni una parete in cartongesso, rompendola e, infine, si è opposto al controllo dei Carabinieri.

E' quindi scattato l’arresto per danneggiamento aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale.



Tag

Evasione fiscale, Mattarella agli studenti: «Fenomeno indecente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità