Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PISA10°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tensione al corteo no Green pass di Milano, la protesta non si ferma e partono le cariche della polizia

Attualità giovedì 04 luglio 2019 ore 16:00

Toscana Pride 2019, le modifiche al traffico

Sabato la manifestazione dell’orgoglio e della visibilità LGBTQIA+. Il percorso del corteo e tutte le disposizioni per la circolazione stradale



PISA — Per permettere lo svolgimento della manifestazione Toscana Pride 2019, che com'è noto si terrà nella giornata di sabato 6 luglio a Pisa, il Comune ha predisposto alcune modifiche a sosta e transito dei veicoli.

Per quanto riguarda la sosta, dalle 16 del 5 luglio alle 24 del 6 luglio, divieto di sosta con rimozione coatta su Piazza Carrara nel tratto prospiciente ai cassonetti interrati per uno spazio pari a 10 stalli auto, per occupazione con palco. 

Dalle 13 alle 24 del 6 luglio divieto di sosta con rimozione coatta nelle seguenti Vie e Piazze: Via Benedetto Croce tratto da Via Queirolo Piazza Guerrazzi compreso lato a Sud, Piazza Guerrazzi solo la parte prospiciente all’aiuola di Via B. Croce, Piazza Toniolo compresi i velocipedi sulle rastrelliere eccetto carreggiata Est , Via Bovio, Lungarno Galilei tratto da Via Bovio a Piazza XX Settembre, Lungarno Pacinotti, Piazza Carrara ( tutta) e Via S. Niccola.

Di seguito, invece, i provvedimenti di interdizione al traffico.

Dalle 13,30 circa alle 18,30, chiusura al traffico veicolare di Via B. Croce, In questa fase per alcuni momenti i veicoli in uscita da Via G. Bruno saranno deviati in senso contrario di marcia verso Piazza Guerrazzi secondo le indicazioni delle Forze di Polizia e successivamente fino a completo scorrimento del corteo oltre la Via G. Bruno, quest’ultima e la Via Sancasciani saranno chiuse al traffico. 

Dalle 16 al termine del passaggio del corteo, intorno alle 19,30 circa, chiusura al traffico veicolare di Piazza Carrara, Piazza Toniolo, Via Bovio e Lungarno Galilei. In questa fase in Piazza S. Sepolcro e in Via F. dal Borgo, sarà invertito il senso unico di marcia e sarà abrogata l’area pedonale di Via S. Martino da Vicolo del Moro a Corso Italia, per consentire l’uscita su Via Toselli e Via Garofani. Sarà impedita la circolazione sulla corsia Ovest del Ponte della Fortezza

Dalle 17 al termine del passaggio del corteo, chiusura al traffico veicolare del Lungarno Pacinotti e Ponte di Mezzo. In questa fase i veicoli in uscita da Via S. Maria dovranno svoltare obbligatoriamente a destra verso il Solferino e sarà chiuso Vicolo del Tidi

Percorso del corteo. La manifestazione si muoverà da Via Benedetto Croce, luogo di ritrovo, attorno alle ore 18. Il corteo si snoderà per le strade del centro percorrendo piazza Toniolo, via Ceci, via Bovio, lungarno Galilei, Ponte di Mezzo, lungarno Pacinotti per concludersi in Piazza Carrara. Quest’anno è previsto un lungo corteo animato da ben 11 carri delle varie associazioni LGBTQIA+.

La tempistica della chiusura e riapertura delle strade ricadenti nel suddetto percorso sarà disciplinata dalle Forze di Polizia tenendo conto dell’effettivo passaggio del corteo. Il Ctt Nord attuerà le opportune variazioni ai percorsi delle linee urbane, informando preventivamente l’utenza.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corteo organizzato dal comitato Porta Fiorentina e dall'associazione Sguardo di vicinato ha sfilato da via Cattaneo fino in zona stazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Don Andrea Pio Cristiani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Sport

Attualità