Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISA21°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 07 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Morabito, chi è l'ambasciatore «nobile» della ‘ndrangheta

Cronaca martedì 07 settembre 2021 ore 16:30

Ubriaco tira fuori il coltello ma viene disarmato

Il proprietario del locale l'ha invitato ad andarsene e lui ha tentato di colpirlo con una testata, poi ha estratto l'arma minacciando gli avventori



PISA — Notte turbolenta in un locale sui lungarni, dove attorno all'una un giovane nordafricano ubriaco ha dato in escandescenze minacciando gli avventori con un coltello

Tutto è iniziato quando l'uomo ha preso a molestare verbalmente alcune ragazze. Invitato ad allontanarsi dal locale, prima avrebbe tentato di colpire con un testata il proprietario, per fortuna senza conseguenze, poi ha estratto il coltello agitandolo in aria e minacciando le persone presenti. Grazie anche ad un paio di dipendenti di un locale vicino, nel frattempo accorsi, il giovane è stato bloccato a terra e disarmato, quindi ammanettato dai poliziotti, nel frattempo chiamati dal titolare. 

Identificato come un cittadino tunisino di 21 anni, con precedenti nel 2020 per danneggiamenti alla struttura del Centro di Permanenza e di Rimpatrio di Gradisca d Isonzo (Gorizia), è risultato irregolare sul territorio nazionale. Trattenuto in Questura, è stato sottoposto a cure mediche per lo stato di agitazione in cui versava e quindi denunciato per le minacce gravi e la detenzione illegale del coltello.

Questa mattina, ottenuto il nulla osta, sono state completate le procedure di espulsione dal territorio nazionale, per cui oggi pomeriggio un equipaggio della Polizia di Stato lo accompagnerà al Centro di Permanenza e di Rimpatrio di Palazzo San Gervasio a Potenza, da dove sarà collocato sul primo charter utile per Tunisi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Parapiglia fra due famiglie livornesi nel viale di uno stabilimento balneare di Calambrone, dove sono intervenuti sanitari del 118 e polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Leonella Simoni Ved. Polidori

Sabato 02 Luglio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Lavoro

Attualità