QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 16°22° 
Domani 19°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 21 settembre 2019

Cronaca mercoledì 23 gennaio 2019 ore 18:14

Una leva e la targa scompare

Fermato in zona stazione un uomo già noto alla polizia per la truffa dello specchietto. Viaggiava in sella a uno scooter con targa a scomparsa



PISA — La targa era fissata su un dispositivo mobile che, azionato col piede, gli avrebbe consentito di nasconderla, rendendo il veicolo non identificabile. 

In sella allo scooter così "truccato", viaggiava un cinquantenne originario di Torre Annunziata, fermato questa mattina dalla polizia in via Corte Bracci e noto alle forze dell'ordine per la cosiddetta truffa dello specchietto, compiute tra Montecatini e Pescia a bordo del proprio scooter, preventivamente danneggiato “ad arte” nella parte dello scudo anteriore, per simulare un urto con lo specchietto retrovisore di un veicolo guidato dal malcapitato di turno, al fine di raggirarlo attraverso la richiesta di un pagamento immediato in contate quale ristoro del danno simulato.

L'uomo è stato quindi condotto negli uffici della questura e nei suoi confronti è scattato il divieto di ritorno nel Comune di Pisa per anni tre.

Lo scooter è stato sequestrato.



Tag

Regionali Umbria, Di Maio: «No ai partiti nella futura giunta»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità