QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 11°22° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 26 aprile 2019

Attualità venerdì 17 marzo 2017 ore 18:08

Occhi e telecamere puntati sul Pisamover

Ultime ore di attesa prima dell'inaugurazione. Attese numerose autorità e 75 giornalisti da 35 testate italiane ed estere



PISA — Ultime ore di attesa prima dell’avvio del PisaMover, la navetta elettrica che collegherà ad alta frequenza stazione e aeroporto con la fermata intermedia dei parcheggi scambiatori con oltre 1300 posti. Una struttura di livello nazionale ed europeo, come testimoniano le numerose autorità che saranno presenti sabato mattina alla cerimonia di inaugurazione, a partire dal ministro alle Infrastrutture e Trasporti Graziano Delrio e dal vicepresidente del Parlamento Europeo David Sassoli. Insieme a loro il sindaco di Pisa Marco Filippeschi con gli assessori comunali Andrea Ferrante, Marilù Chiofalo e Ylenia Zambito, il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi con gli assessori regionali Vincenzo Ceccarelli e Stefano Ciuoffo, i parlamentari pisani Paolo Fontanelli, Maria Chiara Carrozza e Federico Gelli, i consiglieri regionali Andrea Pieroni e Antonio Mazzeo, l’assessore del Comune di Firenze Stefano Giorgetti. Per Toscana Aeroporti il presidente Marco Carrai, l’ad Gina Giani e i consiglieri di amministrazione Vanni Bonadio e Stefano Bottai., il presidente Confservizi Cispel Toscana Alfredo De Girolamo. Per le aziende che hanno realizzato l’opera: Anton Seeber, presidente di Leitner con il vicepresidente Martin Leitner ed Ermenegildo Zordan, Fabrizio Pucciarelli amministratore delegato di Inso e Duccio Astaldi Presidente di Condotte. Per Pisamo l’amministratore unico Fabrizio Cerri con il direttore Alessandro Fiorindi, per le istituzioni cittadine il rettore dell’Università di Pisa Paolo Mancarella, il presidente del Cnr Domenico Laforenza, il questore Alberto Francini, il presidente di Acque Giuseppe Sardu, il presidente della Fondazione Teatro Giuseppe Toscano, il direttore del Cisam Claudio Boccalatte. Un’opera importante non solo per Pisa ma per tutto il sistema pisano, e per questo saranno presenti molti sindaci della Provincia: Gabriele Toti, sindaco di Castelfranco di Sotto, Massimiliano Ghimenti, sindaco di Calci, Vittorio Gabbanini sindaco di San Miniato, Francesca Brogi sindaca di Ponsacco, Massimiliano Angori, sindaco di Vecchiano. Alle autorità si sommano la partecipazione della stampa italiana ed estera con 75 giornalisti accreditati di 35 testate.

Dalle 14, l’apertura gratuita del servizio a tutti coloro che vorranno provare la nuova navetta. Il servizio gratuito proseguirà fino alle 24 di sabato 18 e poi in orario 6-24 da domenica 19 a domenica 26 marzo: una settimana intera per visitare le tre stazioni realizzate, i parcheggi scambiatori e soprattutto provare il Pisamover.

Le tre stazioni dalle quali sarà possibile accedere alla navetta sono

- Stazione Fs Centrale, presso l’ex binario 14, con accesso sia da via di Quarantola che dai sottopassi pedonali della stazione ferroviaria. In pochi minuti, dal centro di Pisa si potrà accedere alle navette.

- Stazione San Giusto / Aurelia, con accesso sia di via S.Agostino / via di Goletta che dalla via Aurelia tramite la nuova rotatoria realizzata – oltre alla gratuità della navetta saranno gratuiti anche i due grandi parcheggi scambiatori adiacenti al tracciato del Pisamover e della tratta ferroviaria Pisa-Livorno

- Stazione Aeroporto, adiacente al terminal aeroportuale lato via Pier Giorgio Ballini



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità