Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:PISA21°29°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Metsola ricorda Sassoli e l'Aula applaude: «Ho promesso di rendere onore alla sua eredità»
Metsola ricorda Sassoli e l'Aula applaude: «Ho promesso di rendere onore alla sua eredità»

Attualità mercoledì 10 luglio 2024 ore 08:30

Usb, "Su Geofor polemiche inutili e ridicole"

Polemica fra commercianti, Fratelli d'Italia e l'Unione Sindacale di Base: pomo della discordia il servizio garantito dagli operatori Geofor



PISA — Le lamentele dei commercianti sull'operato dei lavoratori di Geofor, già arrivate nell'agone politico, sono giunte sino ai delegati dell'Unione Sindacale di Base, che hanno rispedito al mittente le accuse di un servizio scarso e inefficace.

"La miccia è stata accesa da Fratelli d’Italia, che, sempre in cerca di conferme elettorali e forte del populismo becero che l’attuale classe politica ci offre, va ad incontrare la categoria più prepotente, più esigente e soprattutto più privilegiata di Pisa: i commercianti del centro storico - hanno scritto da Usb - i costi che i cittadini Pisani sostengono per la Tari sono alti, ma chi pensa che quei soldi vengano destinati solamente al servizio si sbaglia. Quei soldi servono anche a sostenere le spese delle scelte sbagliate delle amministrazioni comunali".

"Con i soldi della Tari, per esempio, si mantiene quell’inutile carrozzone che è Retiambiente e i sindaci, compreso quello di Pisa, non si sono opposti al vertiginoso aumento di stipendi dei vertici di Retiambiente - hanno aggiunto -l’attacco gratuito fatto dai commercianti del centro storico nei confronti dei lavoratori Geofor è veramente ridicolo e privo di qualsiasi fondamento".

Quindi, Usb si è rivolta direttamente a Fratelli d'Italia. "Imparino a incontrare i lavoratori anziché i commercianti del centro storico e si ricordino che esistono categorie di commercianti emarginate nelle periferie che non godono dei privilegi dei loro colleghi - hanno concluso - tutti che i lavoratori Geofor svolgono il proprio dovere con diligenza e professionalità, sapendo benissimo di effettuare un servizio per la comunità, senza essere servi di nessuno, né delle amministrazioni comunali, né dei partiti politici in cerca di consensi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le musiche di Battiato, Battisti, Dalla e Carrà assieme a Sandy Marton e Tracy Spencer saranno i protagonisti di tre date del cartellone di Marenia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità